CULTURA - Anniversari famosi

Anniversario della morte di Albert Einstein. Gli aforismi di una delle menti più brillanti del Novecento

Il 18 aprile del 1955 moriva Albert Einstein, uno dei più celebri fisici della storia della scienza e una delle menti più incredibili del Ventesimo secolo. Grandissimo pensatore, lo ricordiamo attraverso questi aforismi di grande sensibilità...

Il 18 aprile del 1955 moriva Albert Einstein, uno dei più celebri fisici della storia della scienza e una delle menti più incredibili del Ventesimo secolo. Grandissimo pensatore, lo ricordiamo attraverso questi aforismi di grande efficacia

 

‘Chiunque consideri la propria e l’altrui vita come priva di significato è non soltanto infelice, ma appena degno di vivere.’

  

‘La misura dell’intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario.’

  

‘I grandi spiriti hanno sempre incontrato l’opposizione violenta delle menti mediocri.’
 

‘Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido.’

 

‘La logica ti porta da a a b. L’immaginazione ti porta ovunque.’

 

‘Mi fa orrore quando una bella intelligenza è abbinata a una personalità ripugnante.’

 
‘C’è una forza motrice più forte del vapore, dell’elettricità e dell’energia atomica: la volontà.’
 
‘Io non so come si combatterà la terza guerra mondiale, ma so che la quarta si combatterà con pietre e bastoni.’
 
‘È più facile scindere un atomo che abolire un pregiudizio.’
Albert Einstein

 

‘La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.’
Albert Einstein

  

‘L’importante è non smettere di fare domande.’
Albert Einstein

 

‘I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi. Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti. L’insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.’

 

‘La vita è come andare in bicicletta: se vuoi stare in equilibrio devi muoverti.’

 
‘Chi dice che è impossibile non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo.’

 

‘L’uomo ha inventato la bomba atomica, ma nessun topo al mondo costruirebbe una trappola per topi.’

 

18 aprile 2015

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti