Sei qui: Home » Libri » Librerie » Al via oggi BiblioPride, ecco tutti gli appuntamenti in programma
Da oggi fino al 31 ottobre: ecco tutti gli incontri di BiblioPride

Al via oggi BiblioPride, ecco tutti gli appuntamenti in programma

Riportare l’attenzione delle Istituzioni e dei cittadini sul ruolo delle biblioteche e dei bibliotecari. Con questo spirito riparte, per il terzo anno consecutivo, il BiblioPride che proseguirà fino al 31 ottobre. Il calendario degli appuntamenti, ovviamente, è ricco...

Parte oggi, e andrà avanti fino al 31 ottobre, il BiblioPride: l’iniziativa che coinvolge tutte le biblioteche d’Italia che scendono in piazza per “smuovere le coscienze”. Ecco tutti gli appuntamenti in programma

 

MILANO – Riportare l’attenzione delle Istituzioni e dei cittadini sul ruolo delle biblioteche e dei bibliotecari. Con questo spirito riparte, per il terzo anno consecutivo, il BiblioPride che proseguirà fino al 31 ottobre. Il calendario degli appuntamenti, ovviamente, è ricco. Ecco qui gli incontri principali da non perdere.

PUGLIA – Il Bibliopride 2014 si svolgerà nell’intera Regione per tutto il mese di ottobre, secondo il seguente calendario: provincia di Lecce (4-10 ottobre); province di Taranto (11-17 ottobre); provincia di Foggia (18 al 24 ottobre) e province di Bari e BAT (25-31 ottobre).  A Lecce sarà affrontata la tematica dell’integrazione tra musei, archivi e biblioteche. A Taranto, invece, si parlerà della tutela dell’ambiente. Foggia si dedica alle pratiche dell’educazione verso l’infanzia e l’adolescenza. Mentre Brindisi tratterà l’argomento delle problematiche dei Poli SBN, delle reti e delle forme cooperative fra biblioteche.

 

 

EMILIA ROMAGNA – Tantissimi gli appuntamenti proposti dalla regione. Da non perdere la biblioteca cinematografica che si terrà, oggi 4 ottobre, alla Biblioteca Comunale ‘G. C. Croce’. Da segnalare anche Bibliodays, del 6 ottobre: giornate straordinarie di apertura delle biblioteche della provincia reggiana durante le quali approfittare di grandi feste, film,letture, giochi, laboratori, presentazioni, scoperte, curiosità,bibliotecari, scrittori, spettacoli, mangiarini e mangiaroni, aperitivi e colazioni, musica, letture, storie, narrazioni.

LOMBARDIA – A Castellanza, in provincia di Varese, oggi  si approfondiranno le poesie Federico Garcia Lorca. Per coloro, invece, che amano confrontarsi su libri e letture, la biblioteca Harar di Milano invita tutti  a raccontare in 5 minuti l’ultimo libro che si è letto. O semplicemente ascoltare le parole degli altri. Non avete tempo di partecipare al BiblioPride causa lavoro? Allora l’incontro del 17 ottobre è perfetto per voi: “Workaholic. Dipendenza da lavoro: come curarla” che si terrà alla biblioteca Parco Sempione, via Cervantes (zona Montetordo), Milano.  Oppure, il 25 ottobre, alla biblioteca Baggio si svolgerà una divertente maratone di letture organizzata da I narraceti.

MARCHE – A Pesaro ogni mercoledì, a partire dall’8 ottobre, si svolgerà il corso di formazione diretto da Lucia Ferrati organizzato dalla Biblioteca Comunale di Baia Flaminia in collaborazione con l’ Associazione Culturale Sarda “Eleonora d’Arborea” e destinato a tutti gli adulti che amano i libri e desiderano migliorare le forme espressive della propria lettura, mettendo a disposizione tempo, capacità e passione per promuovere i libri e la lettura per gli altri.

SARDEGNA – A Usini, Sassari, la biblioteca comunale si mette a disposizione di tutti gli appassionati lettori aderendo al BiblioPride con un’apposita bancarella posizionata all’interno del mercatino settimanale: qui tutti potranno prendere in prestito libri, volumi, cd o dvd, consultare quotidiani o semplicemente chiedere informazioni.

IL PROGRAMMA COMPLETO – Ovviamente, in questo articolo trovate solo alcune delle innumerevoli iniziative in programma per il BiblioPride che, vi ricordiamo, inizia oggi 4 ottobre e proseguirà fino alla fine del mese in tutta Italia. Le biblioteche si metteranno a completa disposizione di lettori (e non) per “smuovere le coscienze” e far capire a tutti quanto è importante il loro ruolo. Per visionare l’intero programma, vi rimandiamo al sito ufficiale della manifestazione, dove potrete trovare tutti gli appuntamenti più vicini al vostro comune di appartenenza.

 

4 ottobre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata