Sei qui: Home » Libri » Autori » Al via la quinta edizione del Premio nazionale Nati per Leggere

Al via la quinta edizione del Premio nazionale Nati per Leggere

Prende il via la quinta edizione del Premio nazionale Nati per Leggere, che sostiene i migliori libri e progetti di promozione alla lettura per i bambini nella fascia d'età 0-6 anni...
Rivolto ad editori, enti locali, bibliotecari, insegnanti, pediatri, librai, educatori, il premio è dedicato ai libri della fascia 0-6 anni e ai progetti di lettura per i piccolissimi

MILANO – Prende il via la quinta edizione del Premio nazionale Nati per Leggere, che sostiene i migliori libri e progetti di promozione alla lettura per i bambini nella fascia d’età 0-6 anni. Dopo il successo registrato nei primi quattro anni, il riconoscimento continua con entusiasmo a premiare il lavoro di editori, bibliotecari, insegnanti, pediatri, librai ed enti locali impegnati nella diffusione della lettura ad alta voce con la pubblicazione di libri o con la creazione di progetti specifici per famiglie.

LE SEZIONI – Quattro sono le sezioni in cui si articola il Premio: la sezione “Nascere con i libri” premia i migliori libri per tre diverse fasce di età, 6-18 mesi 18-36 mesi 3-6 anni; la sezione “Crescere con i libri” coinvolge nella scelta del libro vincitore i bambini dai 3 ai 6 anni di età, che valuteranno la migliore storia raccontata e illustrata sul tema “Io e l’altro. La scoperta di sé e degli altri nei libri per bambini”.  La sezione “Reti di libri” premia invece il miglior progetto di promozione della lettura che abbia saputo fare rete tra diversi soggetti. L’ultima sezione, “Pasquale Causa”, segnala il pediatra che abbia incoraggiato nel modo più efficace la lettura in famiglia. Tutti i dettagli per partecipare possono essere consultati sul sito www.natiperleggere.it, dove sono scaricabili i moduli di candidatura e il bando, in scadenza il 31 gennaio 2014.

IL PREMIO – Il Premio è istituito dalla Regione Piemonte e organizzato in collaborazione con la Città di Torino, la Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura, che ogni anno promuove il Salone Internazionale del Libro, il Coordinamento nazionale del progetto Nati per Leggere e la rivista trimestrale LiBeR cpon il patrocino di Ibby Italia. La Giuria, presieduta da Rita Valentino Merletti, studiosa di letteratura per l’infanzia, è composta da membri del coordinamento Nati per Leggere, esperti di letteratura infantile, insegnanti, pedagogisti, pediatri, librai, bibliotecari, illustratori ed esperti di comunicazione visiva. La cerimonia di premiazione si svolgerà lunedì 12 maggio 2014 alla 27a edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino.

29 ottobre 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti
Precedente

Gianrico Carofiglio, ”Il mio romanzo narra l’iniziazione alla violenza e all’amore”

”Libri & Editori”, la nuova pagina di Affaritaliani.it dedicata al settore in continua evoluzione

Successivo

Lascia un commento