A Una Montagna Di Libri Gianpaolo Romanato presenta ”Un Italiano Diverso. Giacomo Matteotti”

L'episodio più noto della vita di Matteotti è la sua morte. Ma ci è voluta la biografia scaturita dalla penna di Gianpaolo Romanato per raccontare come il deputato socialista sia vissuto, i tratti della sua passione politica, l'epistolario d'amore e di impegno civile con la moglie, finora quasi sconosciuto. E Gianpaolo Romanato sarà ospite stasera di Una Montagna di Libri, la rassegna di incontri con l’autore di Cortina d'Ampezzo...

  A Cortina D’Ampezzo il grande storico racconta la vita, le ardenti passioni, l’epistolario sconosciuto del deputato socialista assassinato dal Fascismo 

 

CORTINA D’AMPEZZO – L’episodio più noto della vita di Matteotti è la sua morte. Ma ci è voluta la biografia scaturita dalla penna di Gianpaolo Romanato per raccontare come il deputato socialista sia vissuto, i tratti della sua passione politica, l’epistolario d’amore e di impegno civile con la moglie, finora quasi sconosciuto. E Gianpaolo Romanato sarà ospite stasera di Una Montagna di Libri, la rassegna di incontri con l’Autore di Cortina d’Ampezzo. Alle ore 18, al Palazzo delle Poste, la manifestazione ospiterà infatti la presentazione di “Un italiano diverso. Giacomo Matteotti” (Longanesi), che getta una luce nuova e appassionante sulla vita del deputato selvaggiamente ucciso dal fascismo nel 1924. A introdurre l’Autore, Francesco Chiamulera, storico e responsabile di Una Montagna di Libri.

 

L’AUTORE – “Matteotti – afferma Romanato – rappresenta una figura nuova e anomala, di cui gli avversari non tardarono a individuare la pericolosità: colto, borghese, raffinato, economicamente indipendente, capace di urlare ma capace soprattutto di ragionare”. Romanato insegna Storia contemporanea e Storia della Chiesa moderna e contemporanea all’ Università di Padova, è socio della Deputazione di Storia Patria delle Venezie ed è membro del Comitato scientifico della casa-museo Giacomo Matteotti di Fratta Polesine. Fra i suoi libri: “L’Africa nera fra Cristianesimo e Islam. L’esperienza di Daniele Comboni” (Corbaccio, 2003); “Pio X. La vita di papa Sarto” (Rusconi, 1992); “Cultura cattolica in Italia ieri e oggi” (Marietti, 1980).

 

IL LIBRO – Una biografia politica di Giacomo Matteotti, dagli esordi oscuri, senza gloria, di organizzatore di leghe contadine nelle campagne venete fino alle battaglie tra rivoluzionari e riformisti a inizio Novecento; dall’accanita opposizione all’entrata dell’Italia nella Prima guerra mondiale fino ai grandi discorsi parlamentari che ne rivelarono la tempra indomita, le capacità, il coraggio, facendone l’avversario più pericoloso e più temuto da Mussolini. Ma anche biografia umana, intima, costruita su una vasta documentazione inedita e sull’epistolario con la moglie Velia Titta.

 

24 luglio 2012

© Riproduzione Riservata
Commenti