Serie TV e libri

17 Serie TV che avrai sicuramente visto ispirate ai libri

Se sei appassionato di serie Tv e pensi di saperne abbastanza sull'argomento, ecco per te alcuni titoli che si ispirano a dei libri
17 Serie TV che avrai sicuramente visto ispirate ai libri

MILANO – Le serie TV appassionano da tempo il pubblico italiano sia maschile che femminile e di ogni età. Molti però ancora non sanno che molte delle serie a cui ci siamo affezionati prendono spunto da alcuni libri.  Puoi aggiungere alla tua lista i titoli riportati di seguito da Buzzfeed.

 

Big Little Lies – Piccole grandi bugie

La Serie TV si ispira all’omonimo libro di Liane Miorty, tra i più venduti nel 2014. Anche se sembrano esserci molte similitudini, all’interno ci sono alcune differenze sostanziali. Il romanzo è ambientato in l’Australia. Il film in California.

 

House of cards – Gli intrighi del potere

La miniserie britanica House of Cards si basa su un libro che riporta lo stesso titolo. Uniti entrambi da tematiche quali manipolazione e potere politico, differiscono uno dall’altro per essere ambientati sui lati opposti dell’Atlantico.

 

Dexter

La serie si basa sul libro Darkly Dreaming Dexter, il primo di una serie di romanzi di Jeff Linsday. Tuttavia, dopo la prima stagione la serie ha smesso di ispirarsi al libro.

 

Tredici

La serie Netflix di successo è basata sul romanzo di Jay Asher del 2007. Al contrario degli episodi della serie che sono 13, gli avvenimenti narrati nel libro si svolgono in una sola notte.

 

Orange Is The New Black

La serie si basa sulla vita di una donna di nome Piper, che a seguito di una condanna per traffico di droga e reato di riciclaggio di denaro, si trova a trascorrere un anno in prigione. Alcuni personaggi della serie risultano essere ispirati da quelli del libro, ma la protagonista Piper non viene mandata nella stessa prigione come la sua ex fidanzata.

 

Il mago

Il libro di Lev Grossman, al quale si ispira la serie, ripercorre le vicende dei personaggi negli anni Trenta. Tuttavia la serie Tv inizia con il narrare le loro vicende a partire dagli anni Venti.

 

The Vampire Diaries

Nel libro, così come si nota dalla copertina, il protagonista è noto per essere biondo con gli occhi azzurri. Nella serie, però, si è deciso di cambiare queste caratteristiche del personaggio.

 

iZombie

La serie iZombie è leggermente ispirata agli omonimi fumetti. Entrambi vedono protagonisti zombie che per riuscire a diventare umani hanno bisogno di mangiare cervelli per poter poi sopravvivere. Il personaggio Liv riportato nel libro è il corrispettivo Gwen della serie TV, ma nel primo caso i personaggi sono rappresentati più come entità soprannaturali.

 

Outlander

Il libro Otlander è stato pubblicato per la prima volta nel 1991 prima di essere adattato alla serie TV del 2014. La prima serie è conforme alle vicende narrate nel libro, cosa che viene a mancare con il secondo perché la struttura non è conforme per essere riadattata in TV.

 

Giovani, carine e bugiarde

Il teen drama è basato su una serie di giovani romanzi adulti di Sara Shepherd che coprono sedici libri. Una differenza sostanziale con la serie è che le protagoniste del libro non sono amiche tra di loro, come invece evince nella prima.

 

Boardwalk Empire

Boardwalk Empire è in realtà basato su un libro, L’impero Boardwalk. I temi affrontati sono la nascita, l’ostilità dei tempi, la corruzione di Atlantic City. La serie è uno sguardo interessante nella storia della città, mostrando i cambiamenti di una località balneare.

 

True Blood

Lo spettacolo è basato sulla serie di libri di Sookie Stackhouse. Mentre la serie progredisce, non segue più le vicende narrate nei libri, tanto che il romanzo di Sookie risulta essere molto diverso dalla serie.

 

Lucifero

Lucifero si basa sul personaggio Lucifer Morningstar nella serie di Neil Gaiman The Sandman. Dopo di che, è stato realizzato uno spinoff che riporta lo stesso nome del personaggio.

 

 The 100

Il libro si è adattato alla serie Tv prima di essere rilasciato, anche se molti personaggi amati dal pubblico della serie non sono presenti nel libro.

 

Sex and The City

La serie è ispirata da una serie di vicende che Candace Bushnell ha scritto sulla vita a New York. Nel libro inoltre c’è la figura di un giornalista di New York che scrive sulla sua vita, che sembra abbastanza familiare agli appassionati della serie.

 

Hemlocke Grove

L’adattamento di Netflix del thriller horror di Brian McGreevey è abbastanza vicino al libro durante la prima serie, ma successivamente non è così. È probabile che non ci sarà più materiale da utilizzare per la serie, in quanto l’autore non ha piani per un sequel diretto del libro.

 

I Leftovers

I Leftovers non è considerato un grande libro, tenendo conto che la serie ha tre stagioni. Nel libro, il personaggio principale è un ragazzo molto più mite rispetto al Kevin Garvey della serie, interpretato da Justin Theroux.

© Riproduzione Riservata
Commenti