Frasi che fanno bene

10 frasi tratte da grandi romanzi da leggere quando la giornata va storta

Ma è proprio quando la giornata va storta che ci vengono in soccorso i grandi scrittori. Ecco 10 frasida leggere quando la giornata va storta
10 frasi tratti da grandi romanzi da leggere quando la giornata va storta

MILANO – Non è che non ce la mettiamo tutta per stare sereni e tranquilli, ma certe volte proprio non è possibile. Cercando ci seguire il consiglio di Charlie Chaplin (“Un giorno senza sorriso è un giorno perso“), ci siamo svegliati col sorriso. Oggi andrà tutto bene, abbiamo pensato. Poi siamo usciti o siamo rimasti a casa ma qualcosa è andato storto e il nostro umore e i nostri propositi vengono improvvisamente rivoluzionati da eventi che – spesso – non dipendono da noi. Ma è proprio in questi momenti che ci vengono in soccorso i grandi scrittori. Ecco 10 frasi raccolte da Bustle e tratte da grandi romanzi da leggere quando la giornata va storta.

 

“Hai cervello nella testa e hai piedi nelle scarpe. Puoi svoltare in qualsiasi direzione tu scelga. E sei da solo. E sai quello che conosci. E tu sei quello che deciderà dove andare…”

(Dr. Seuss, “Oh, quante cose vedrai!“)

 

Sento i miei polmoni riempirsi dell’impeto del paesaggio – aria, montagne, alberi, persone – e penso che è proprio così che dovrebbe essere la felicità…

(Sylvia Plath, “La campana di vetro“)

 

La signora Lynde dice: “felici coloro che non si aspettano niente dalla vita, così non avranno delusioni.” Ma io credo che sia peggio non sperare in niente che avere qualche delusione ogni tanto…

(Lucy Maud Montgomery , “Anna dai capelli rossi”)

 

Io non ho paura delle tempeste perché sto imparando come governare la mia barca…

(Louisa May Alcott, “Piccole donne“)

 

Siamo tutti nati nel fango, ma alcuni di noi guardano alle stelle…

(Oscar Wilde, “Il ventaglio di Lady Windermere“)

 

Sii un arcobaleno nella nuvola di qualcun altro…

(Maya Angelou, “Lettera a mia figlia“)

 

Il succo della storia fin qui. Al principio fu creato l’Universo. Questo fatto ha sconcertato non poche persone ed è stato considerato dai più come una cattiva mossa…

(Douglas Adams, “Ristorante al termine dell’universo“)

 

Non sentitevi in colpa se non sapete cosa volete fare della vostra vita. Le persone più interessanti che conosco non sapevano cosa fare della loro vita quando avevano 22 anni. E alcuni dei più interessanti quarantenni che oggi io conosco non lo sanno ancora adesso…

(Kurt Vonnegut, “Quando siete felici, fateci caso“)

 

L’aria era così pacata, le stelle così affascinanti e la promessa di ogni viuzza acciottolata così grande…

(Jack Kerouac, “Sulla strada“)

 

Le fiabe sono più che vere: non perché ci dicono che esistono i draghi, ma perché ci dicono che i draghi possono essere battuti…

(Neil Gaiman, “Caroline“)

© Riproduzione Riservata
Commenti