SCUOLA - L'indagine di Scuolazoo

Scuola, oltre sei studenti su 10 non sono interessati a proseguire gli studi universitari in Italia

Ricercano un'opportunità lavorativa immediata o preferiscono aprirsi opportunità di studio all'estero. Oltre sei studenti delle superiori su 10 (64%) afferma di non essere interessato al tema orientamento...

MILANO – Ricercano un’opportunità lavorativa immediata o preferiscono aprirsi opportunità di studio all’estero. Oltre sei studenti delle superiori su 10 (64%) afferma di non essere interessato al tema orientamento, mentre il 78% degli studenti che ha affermato di partecipare alle fiere di orientamento è infatti alle prese con il passaggio da scuole medie a superiori.E’ quanto emerge da un indagine di ScuolaZoo, la community di riferimento per gli studenti dai 16 ai 26 anni, attraverso lo svolgimento di un sondaggio sul tema “orientamento scolastico” quanto siano più interessati al proprio futuro i ragazzi delle medie rispetto a quelli delle superiori. Il sondaggio condotto dall’inizio del mese di novembre attraverso la pagina Facebook ufficiale che conta ben 1.957.000 fan ha messo in luce aspetti molto particolari rispetto alle intenzioni della futura classe di lavoratori italiani.

L’INTERESSE DA PARTE DEI RAGAZZI DELLE MEDIE – I dati emersi dall’indagine sono contrastanti. Da un lato il 78% dei ragazzi che frequenta la terza media ha ammesso di aver partecipato o di partecipare presto ad una delle fiere di orientamento in programma o di aver consultato il web e i siti dedicati al mondo studentesco per avere più informazioni o cimentarsi con test psicoattitudinali. Ne è un esempio l’articolo pubblicato sulla testata ScuolaZoo e dedicato ai ragazzi delle medie che ha raggiunto un numero molto importante di visualizzazioni.

 

LA RICERCA DI LAVORO O DI OPPORTUNITA’ ALL’ESTERO – Dall’altro lato invece preoccupa il 64% dei ragazzi delle superiori che afferma di non essere interessato al tema orientamento. Tra le motivazioni il 56% dichiara di essere più attratto alla ricerca di un’opportunità lavorativa immediata, il 35% ammette invece di essere attirato ad opportunità di studio all’estero e solo il restante 9% afferma di non avere una risposta al disinteresse.

L’ATTENZIONE NEI CONFRONTI DEI RAGAZZI – Tra dubbi e incertezze dei ragazzi ScuolaZoo ha svolto ugualmente il suo ruolo di “compagno di classe” supportando i giovani in questo importantissimo momento della loro vita sia con delle pubblicazioni specifiche disponibili sulla testata giornalistica online, sia con la partecipazione alle fiere di orientamento.

27 novembre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti