Workshop del grande maestro della fotografia Steve McCurry al St. Moritz Art Masters

Sono questi gli ultimi giorni per visitare la sesta edizione di St. Moritz Art Masters, il festival dedicato all'arte contemporanea, in programma fino a domenica, Tra gli appuntamenti più importanti, il workshop tenuto dal grande maestro della fotografia Steve McCurry...

Sono questi gli ultimi giorni a disposizione per visitare la sesta edizione del St. Moritz Art Masters. Questo weekend sarà possibile partecipare ad un interessante workshop con professionisti del calibro di Steve McCurry, Bruno Ehrs e Amedeo Turello

MILANO – Sono questi gli ultimi giorni per visitare la sesta edizione di St. Moritz Art Masters, il festival dedicato all’arte contemporanea, in programma fino a domenica, ideato da Monty Shadow e curato da Reiner Opoku. Tra gli appuntamenti più importanti, il workshop di fotografia tenuto dal grande maestro della fotografia Steve McCurry.

ST.MORITZ ART MASTERS – Da sempre, l’Engadina ha attratto e ispirato artisti, sceneggiatori, scrittori e filosofi. L’obiettivo del St. Moritz Art Masters, con oltre trenta location, tra musei, gallerie, hotel di lusso e gli spazi aperti di St. Moritz e dell’Engadina, è quello di ripercorrere questa storia, collegando un vasto territorio che da St. Moritz si spinge per tutta l’Engadina, combinando le tradizioni locali con le suggestioni della cultura internazionale.

WORKSHOP FOTOGRAFICI – Tra le iniziative del weekend segnaliamo il workshop tenuto da alcuni grandi maestri della fotografia internazionale. McCurry, Bruno Ehrs, Amedeo Turello e altri celebri autori guideranno i partecipanti nel mondo della fotografia, focalizzando l’attenzione in particolare su ritratti, paesaggi e scatti di moda. Il workshop offre l’opportunità di osservare gli artisti all’opera. Lo scopo è che ogni allievo possa ampliare le proprie aspettative rispetto al mezzo. Durante il workshop sono previste due lecture di Joel Meyerowitz e Liu Heung Shing.

GLI APPUNTAMENTI DI OGGI – Questa sera, al Badrutt’s Palace Hotel di St.Moritz si terrà la St. Moritz Masters Foundation Night, il ricevimento di beneficenza volto a sostenere le attività della fondazione. L’edizione di quest’anno è dedicata alla memoria di Claude Nobs, fondatore del Montreaux Jazz Festival, recentemente scomparso, che verrà ricordato col concerto di Marialy Pacheco, vincitrice del Parmigiani Montreux Jazz Piano Competition 2012. Nel corso della serata verrà presentato il Black Box Project, un’installazione di Kerim Seiler, costruita sul tetto dell’Hotel Crystal di St. Moritz, che si trasforma in atelier, in cui l’artista dello Zimbabwe Gerald Machona e la cinese Li Li si alterneranno per lavorare e creare le proprie opere. Il “Black Box” è un progetto ideato dalla Fondazione St. Moritz Art Masters, creata nel 2009, con lo scopo di presentare i migliori progetti artistici che pongono l’accento sul linguaggio globale della cultura, promuovendo la visibilità internazionale degli autori stessi.

30 agosto 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti