le foto dei vincitori

Sony World Photography Awards, la mostra arriva in Italia

Per la prima volta in Italia le opere dei vincitori del Sony World Photography Awards. La mostra inaugura domani e resterà aperta fino al 16 ottobre

MILANO – Domani 16 settembre riapre la stagione Spazio Tadini con un evento esclusivo: per la prima volta in Italia, Milano, il Sony World Photography Awards con una mostra che espone i pezzi più significativi dell’evento internazionale che vede, ogni anno, gareggiare fotografi da tutto il mondo. Spicca l’Italia che è il secondo Paese per numero di candidature (al primo troviamo l’Inghilterra). Grande successo anche nei premi portati a casa dai partecipanti della scorsa edizione, nove per l’esattezza.

LA MOSTRA – La mostra consolida gli appuntamenti con la fotografia d’autore che viene proposta presso la Casa Museo Spazio Tadini in memoria di Emilio Tadini, pittore e scrittore milanese fondata da Francesco Tadini e Melina Scalise. Per l’artista milanese la sua città è sempre stata fonte di ispirazione e crescita artistica e culturale e con questo evento esclusivo si corona Milano come scenario importante per la fotografia nel cuore d’Europa. Il premio infatti, si svolge ogni anno a Londra ed è la prima volta che le foto premiate vengono esposte a Milano.

UN GRANDE EVENTO – La mostra presenterà al pubblico opere ricche di creatività e di significati sociali e culturali che ben raccontano le sfide e le problematiche contemporanee, ma anche la bellezza, del mondo e delle sue molteplici e svariate usanze, come sottolinea il curatore dell’esposizione, Denis Curti, nonché uno dei giudici della prossima edizione: “Era tanto tempo che aspettavamo di vedere la mostra Sony World Photography Awards qui in Italia. Un’attesa che finalmente si concretizza e che ci consente di continuare quel confronto, utile e necessario, verso quella che oggi può essere considerata la miglior sintesi della produzione fotografica internazionale. A confermare questa impressione, oltre il numero dei partecipanti, che ha sbaragliato comunque la concorrenza, a
colpire è l’attenzione che i media internazionali riservano a queste fotografie. Ho avuto il privilegio di essere presente alle due precedenti edizioni e posso confermare che, in questo caso, la quantità coincide con la qualità”.

APERTURA – La mostra apre al pubblico il 16 settembre 2016 e chiude il 16 ottobre. Gli orari di apertura saranno da martedì a domenica nelle ore pomeridiane e serali (mercoledì 15.30-19, giovedì-venerdì e sabato 15.30-21, domenica 15.30-19). L’ingresso, per coloro che non hanno già la tessera dell’associazione Spazio Tadini, prevede la tessera associativa promozionale dell’associazione della validità di un mese pari a 2 euro che dà diritto all’ingresso per tutto il mese della mostra e anche per altri eventi in cui non sia previsto un biglietto di ingresso).

 

Sony World Photography Awards, l’Italia trionfa con nove premi

 

 

© Riproduzione Riservata
Commenti