Sony World Photography Awards

Sony World Photography Awards 2014, due fotografi italiani tra i vincitori

Due fotografi italiani sono stati annunciati oggi come vincitori del 2014 Sony World Photography Awards, uno dei più importanti concorsi fotografici al mondo. Selezionato tra oltre 70.000 artisti...

Si tratta di Ivan Pedretti ed Andrea Menozzi. Entrambi verranno premiati nel corso della serata di gala che si terrà il prossimo 30 aprile a Londra

MILANO – Due fotografi italiani sono stati annunciati oggi come vincitori del 2014 Sony World Photography Awards, uno dei più importanti concorsi fotografici al mondo. Selezionato tra oltre 70.000 artisti provenienti da tutto il mondo, i fotografi italiani premiati sono Ivan Pedretti, vincitore del premio “Open Panoramic”, ed Andrea Menozzi, vincitore del premio “Italy National Award”.

 
TRAGUARDO IMPORTANTE – Il traguardo raggiunto dai fotografi italiani è straordinario, sia per l’enorme concorrenza, sia perché i fotografi stessi non sono professionisti, ma persone appassionate di fotografia. I fotografi hanno vinto le ultime apparecchiature di imaging digitale di Sony e avranno la possibilità di mettere in mostra il loro lavoro al Sony World Photography Awards Exhibition che si terrà a Londra  presso la Somerset House dal 1° al 18 maggio. Inoltre, la foto di Pedretti sarà pubblicata all’interno dell’edizione 2014 del libro Sony World Photography Awards.

IVAN PEDRETTI – Ivan Pedretti ha vinto nella categoria “Open Panoramic” con la foto intitolata “Starry lighthouse” (faro stellato), scattata a Capo Spartivento, a sud della Sardegna nell’aprile del 2013. Pedretti vive in Sardegna ed è un fotografo dilettante appassionato che specializzato in panorami, paesaggi e fotografia notturna. Ha un Master in ingegneria chimica e, dopo aver insegnato per un certo numero di anni, ora spera di diventare un fotografo freelance.
Descrivendo la sua foto vincitrice Pedretti dice: ‘La fotografia è un panorama dato dall’unione di 12 scatti orizzontali. E’ stata scattata alle 4 del mattino e cattura la formazione dell’arco della Via Lattea da sud a nord a Capo Spartivento. Ero affascinato dal paesaggio che ho visto sulla costa meridionale della mia isola, il faro ha reso tutto speciale.’ Parlando della sua vittoria, Pedretti continua: ‘ Grazie mille per questo onore, è un vero privilegio e mi sento onorato di ricevere questo premio, vorrei ringraziare i giudici del World Photography Organisation e Dio per tutte le stelle nel cielo.’ Pedretti ritirerà il suo Premio a Londra il 30 aprile nel corso della cerimonia di gala.

ANDREA MENOZZI – Aperto ai fotografi di ogni livello, il Premio Nazionale intende scoprire e onorare nel migliore dei modi la singola immagine scattata da un fotografo italiano, entrando all’interno di una delle 10 Open categories del 2014 Sony World Photography Awards. Selezionati da una giuria locale, tra cui Amedeo Novelli, Editor, FotoUp, il vincitore e secondi classificati sono:

• 1 ° posto – Andrea Menozzi
• 2 ° posto – Francesco Mollo
• 3 ° posto – Ivan Pedretti

La fotografia vincente di Andrea Menozzi , ‘Beyong the Curtain / Oltre il sipario ‘ è una splendida fotografia in bianco e nero di Aimillios, un 21enne artista di strada nato sull’isola greca di Rodi. Due anni fa Aimillios ha lasciato la sua famiglia per seguire il suo sogno di diventare un artista circense. Attualmente, sta studiando presso la scuola di circo di Roma e fa l’artista di strada nei teatri occupati di Roma. Anche Menozzi parteciperà il prossimo 30 aprile alla cerimonia di gala del 2014 Sony World Photography Awards.

18 marzo 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti