Festival della Fotografia Etica di Lodi

L’etica attraverso la fotografia, il festival di Lodi

Torna il festival della fotografia etica a Lodi, una manifestazione che si propone di promuovere la fotografia come strumento di conoscenza e approfondimento.
L’etica attraverso la fotografia, il festival di Lodi

MILANO – E’ iniziato solo tre giorni fa, ma già ha registrato un boom di presenze. Il Festival della Fotografia Etica di Lodi è una manifestazione, giunta ormai alla sua VI edizione, che intende approfondire contenuti di grande rilevanza etica attraverso un ricco programma di mostre di fotoreporter di livello internazionale e l’organizzazione di dibattiti, incontri, workshop, letture portfolio, videoproiezioni e numerosi altri eventi tesi a indagare la relazione che intercorre tra etica, comunicazione e fotografia.

OLTRE LA FOTOGRAFIA – Una manifestazione che si propone di promuovere la fotografia come strumento di conoscenza e approfondimento con modalità e declinazioni differenti e che, edizione dopo edizione, ha registrato un gradimento crescente e un flusso di visitatori in costante ascesa – i visitatori registrati sono passati da circa 3.000 nel 2010 a più di 7.000 nel 2014. Un festival unico nel suo genere che, in occasione della VI edizione, prevista nei tre weekend compresi tra il 10 e il 25 ottobre 2015, proporrà la formula di sempre, mettendo al centro del proprio indagare molti temi importanti, tra cui spiccano le problematiche legate all’alimentazione, al cibo e alla sua produzione.

LEGGI ANCHE: Photofestival Milano, parte la sessione autunnale

IL TEMA DI QUESTA EDIZIONE – Sarà la sfera nutrizionale la protagonista assoluta dell’edizione 2015 e, soprattutto, del percorso espositivo proposto dalla sezione Spazio Tematico: Il cibo che uccide, che quest’anno contemplerà quattro esposizioni, realizzate da altrettanti fotografi, finalizzate ad alzare il sipario su realtà, spesso drammatiche, che coinvolgono uomini e donne in tutto il mondo. Le mostre previste all’interno di questo Spazio faranno da contraltare alle tematiche proposte da Expo Milano 2015.

RICCO PROGRAMMA – Le mostre saranno allestite nelle sedi più prestigiose della città, mentre le serate e i dibattiti saranno presentati, come ormai consuetudine, presso il Teatro alle Vigne. In programma anche incontri, workshop e presentazioni di libri. Il Festival della Fotografia Etica è un evento organizzato dal Gruppo Fotografico Progetto Immagine con il contributo del Comune di Lodi e di Lodi 2015 – Living Expo.

LEGGI ANCHE: “Wildlife Photographer of the Year” in mostra a Milano

Il GRUPPO FOTOGRAFICO PROGETTO IMMAGINE – Il gruppo si propone, nell’ambito del territorio lodigiano, come punto di riferimento e luogo di incontro per chi desidera avvicinarsi alla fotografia o condividerne la passione. Dal 2010 il Gruppo organizza a Lodi il Festival della Fotografia Etica, una manifestazione che intende approfondire contenuti di grande rilevanza etica attraverso la fotografia, ospitando mostre di fotoreporter di livello internazionale. Nel 2011, il Gruppo dà vita inoltre al World.Report Award, un’iniziativa nata nell’ambito del Festival della Fotografia Etica che si propone di offrire un contributo concreto a chi, già impegnato nel difficile campo del fotoreportage sociale e documentario, o desideroso di entrarne a far parte, si adopera per diffondere un tipo di fotogiornalismo più sensibile alle esigenze della società civile che alle logiche di mercato.

© Riproduzione Riservata
Commenti