British Wildlife Photography Award, fauna selvatica a Londra

Lee Acaster è il vincitore 2014 del British Wildlife Photography Award

Dopo avervi raccontato della mostra milanese ''Wildlife Photographer of the Year', oggi vi parliamo del British Wildlife Photography Award, vinto quest'anno da Lee Acaster con l’immagine ''The Tourist'', una turista molto speciale...

Ogni anno il British Wildlife Photography Award premia fotografi dilettanti e professionisti che hanno saputo immortalare la bellezza e la diversità della fauna selvatica britannica. Le fotografie vincenti, scelte tra migliaia di immagini, sono divise in 16 categorie, tra cui una speciale dedicata ai video in alta definizione e tre categorie giovanili per incoraggiare i giovani ad approcciarsi alla natura attraverso la fotografia

MILANO – Dopo avervi raccontato della mostra milanese ”Wildlife Photographer of the Year”, oggi vi parliamo del British Wildlife Photography Award, vinto quest’anno da Lee Acaster con l’immagine ”The Tourist”, una turista molto speciale, visto che si tratta del ritratto di un’oca grigia sullo sfondo tempestoso del Tamigi. 16 sono le categorie in cui il Premio si divide, tra cui una dedicata ai video e tre dedicate ai giovani.

L’IMMAGINE VINCITRICE – Il Giudice Mark Ward, Direttoredel RSPB Nature Home Magazine ha commentato: ‘La fotografia vincitrice mostra un uccello familiare in un ambiente familiare, ma l’impatto visivo è straordinario. La tempesta sullo sfondo impone una scena drammatica, mentre l’arancione e il rosa dell’uccello si contrappongono con vivacità al paesaggio urbano monocromatico. La splendida fotografia di Lee Acaster dimostra che non è necessario andare lontano per catturare il meglio delle immagini della fauna selvatica della Gran Bretagna. ‘ Lo stesso vincitore ha affermato che è stato un vero privilegio poter scattare quella foto, poiché l’oca ha come “aspettato” che l’immagine fosse perfetta.

10 settembre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti