Progetto fotografico

La bellezza delle donne che leggono immortalata negli scatti di Carrie Schneider

Un inno alla cultura, alla parità dei diritti tra uomo e donna e alla bravura delle scrittrici femminili che hanno cambiato il mondo... Questi i temi degli scatti fotografici "Reading women" di Carrie Schneider
Fotografie, la bellezza delle donne che leggono immortalata negli scatti di Carrie Schneider

MILANO – Le fotografie di Carrie Schneider vi faranno venire voglia di accoccolarvi sulla vostra poltrona preferita con un libro in mano. Ma dietro l’indiscutibile bellezza di questi scatti c’è molto altro, un messaggio forte e deciso contro il sessismo nel mondo letterario.

IL PROGETTOReading Women è un progetto realizzato tra il 2012 e il 2014 ma che quest’anno è stato presentato per la prima volta in diverse esibizioni negli Stati Uniti. L’artista Carrie Schneider ha fotografato e filmato un centinaio di donne intente a leggere dei libri di scrittrici femminili. L’intento del progetto è quello di far riflettere sull’importanza dell’eredità culturale che le scrittrici femminili ci hanno lasciato.

LA RICERCA – Una ricerca realizzata da VIDA Count per l’anno 2015, basata sull’analisi delle principali recensioni di libri, ha portato alla luce dei risultati preoccupanti, il 75% dei libri recensiti e promossi dalla New York Review of Books durante lo scorso anno erano di autori maschili. E questo non era l’unico dato che lasciava presupporre una disparità tra i sessi nel mondo della letteratura. Questa la notizia riportata dall’Huffingtonpost.

GLI SCATTI – Sull’onda di questa polemica, la fotografa Carrie Schneider ha realizzato una serie di scatti in cui vengono immortalate delle donne intente a leggere delle autrici femminili. Il progetto, che prende il nome di “Reading Women”, letteralmente “Leggendo le donne”, comprende diversi scatti che fanno sognare e riflettere sul tema della parità tra i sessi. Le immagini immortalano delle giovani donne con lo sguardo perso tra le pagine di un libro. C’è chi legge seduta su una poltrona, chi invece è distesa sul divano, chi sottolinea a matita le pagine del suo libro e chi fuma una sigaretta mentre sfoglia le pagine di un romanzo. Donne immortalate nella loro naturalezza in un momento intimo e bello come quello della lettura. Per questo le fotografie di Carrie Schneider riescono a far sognare ma anche riflettere sull’importanza della letteratura femminile.

LA RIFLESSIONE – La fotografa ha spiegato alla testata americana che ha deciso di realizzare questo progetto per celebrare l’immensa eredità letteraria che le scrittrici femminili ci hanno lasciato. Carrie Schneider ha dichiarato che spera che i suoi scatti spingano le persone a pensare di più a quello che leggono e ai che hanno cambiato o influenzato il loro modo di pensare, sopratutto quando si tratta delle autrici femminili che ci hanno lasciato tantissimo su cui riflettere e purtroppo spesso vengono ancora lasciate in secondo piano.

 

 

© Riproduzione Riservata
Commenti