sino al 6 novembre

“Five Sessions” gli scatti realizzati da Brian Duffy con protagonista David Bowie

La personale che ripercorre lo stretto legame fra il Duca Bianco e il fotografo britannico inaugura il 6 ottobre e rimarrà in mostra sino al 6 novembre
Photo Duffy © Duffy Archive

 

 MILANO – Il 6 ottobre ONO Arte Contemporanea presenta a Bologna la mostra “Brian Duffy. DAVID BOWIE: Five Sessions”, una personale che vuole ripercorrere lo stretto legame tra David Bowie e Brian Duffy, e che si configura come l’ultima tappa di un progetto di riscoperta delle immagine dell’artista che ONO iniziò nel 2012 proprio con l’archivio Duffy.

LA MOSTRA – La mostra (6 ottobre – 6 novembre 2016) è composta da 25 fotografie. Le immagini in esposizione sono state selezionate da ONO arte assieme all’Archivio Duffy per rappresentare al meglio il rapporto tra Brian Duffy e David Bowie, e non sono incluse nelle mostra “David Bowie is” rappresentando così un’esclusiva italiana per ONO arte.

IL CATALOGO – Il catalogo “Bowie by Duffy” edito da LullaBit (2016, cartonato, 160 pp., illustrato, 32.50€), è il primo di una serie di monografie fotografiche sui più importanti artisti pop-rock contemporanei. Tutti i volumi – rigorosamente ufficiali – non sono esclusivamente fotografici ma sono corredati da testi che raccontano uno spaccato di vita degli artisti a cui sono dedicati, spesso con curiosità e retroscena sorprendenti.

 

Photo Duffy © Duffy Archive

© Riproduzione Riservata
Commenti