L'EyeEm Photographer of the Year Award

David Uzochukwu vince il Premio EyeEm Photographer of the Year. Un talento di 15 anni

David Uzochukwu ha 15 anni e viene dal Belgio. E' lui il fotografo dell'EyeEm Award dell’anno 2014, il premio che ogni anno seleziona 10 finalisti appartenenti alla nuova generazione di fotografi, all'interno di una vasta community legata...

4 mesi, 100.000 fotografie, 15.000 fotografi, 150 Paesi, 100 finalisti, 10 vincitori ma un solo EyeEm Fotografo dell’Anno: David Uzochukwu. La notizia davvero sorprendente è che David ha sbaragliato la concorrenza a soli 15 anni

MILANO – David Uzochukwu ha 15 anni e viene dal Belgio. E’ lui il fotografo dell’EyeEm Award dell’anno 2014, il premio che ogni anno seleziona 10 finalisti appartenenti alla nuova generazione di fotografi, all’interno di una vasta community legata dal comune interesse per la ”mobile photography”. David ha vinto il premio più prestigioso con l’immagine ”Cry me a River”, un sorprendente autoritratto che fa parte di un progetto più ampio, durante cui il giovanissimo artista si è impegnato ogni giorno della scorsa estate a scattarsi una foto.

L’EYEEM AWARD – Per due giorni, il 12 e il 13 settembre Berlino si è animata di giovani fotografi, arrivati da ogni parte del globo per partecipare all’EyeEm Festival, in collaborazione con importanti partner come Vice, Saatchi Art o l’Huffington Post. Due giorni di workshop, conferenze e talk con esperti del settore, più ovviamente la festa di premiazione per l’EyeEm Fotografo dell’Anno. 10 le categorie in tutto: The Storyteller, The Stylist, the Environmentalist, The Moment, The Illuminator, The Street Photographer, The Architect, The Illusionist, The Portraitist, The Explorer. Minimo comun denominatore: solo immagini scattate col cellulare.

22 settembre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti