FOTOGRAFIA - Paris Photo al via domani

Al via domani Paris Photo, la fiera di fotografia di Parigi

Dal 13 al 16 novembre Parigi diventa la capitale mondiale della fotografia, grazie a una delle fiere più importanti del panorama, Paris Photo, giunta quest'anno alla 18esima edizione. La fiera si prefigura come un'ottima occasione per...

Tutto pronto per la 18esima edizione di Paris Photo, la fiera di fotografia per eccellenza, la più importante di Parigi, con una selezione di 143 gallerie provenienti da 35 Paesi e una ricca sezione di case editrici legate al mondo della fotografia, soprattutto contemporanea

MILANO – Dal 13 al 16 novembre Parigi diventa la capitale mondiale della fotografia, grazie a una delle fiere più importanti del panorama, Paris Photo, giunta quest’anno alla 18esima edizione. La fiera si prefigura come un’ottima occasione per scoprire la fotografia dal 19esimo secolo ad oggi, attraverso il lavoro presentato da circa 140 gallerie provenienti da tutto il mondo, di cui 34 alla loro prima esperienza qui. Oltre ovviamente agli appuntamenti della fiera, per tutto il weekend la Ville Lumière si anima con un calendario ricco di eventi.

In programma dal 14 al 16 novembre al Carrousel du Louvre, si terrà inoltre la terza edizione di Fotofever Paris, curata dal 2011 da Cécile Schall.

I PROTAGONISTI – I protagonisti di quest’edizione di Paris Photo sono davvero tantissimi, ognuno rappresentati da una galleria o facenti parte di progetti tematici. Roger Ballen e il suo ultimo progetto “Asylum of the birds” sarà infatti ospite della Galleria parigina Karsten Greve (dopo aver esposto per la prima volta in Italia al Festival Internazionale di Fotografia di Roma lo scorso autunno); Robert tMapplethorpe a cura di Isabelle Huppert alla Galleria Thaddaeus Ropac (Parigi) ; Hiroshi Sugimoto alla Galleria Yoshii di New York; Christopher Williams per il quarto anno consecutivo presenta una selezione dei suoi ultimi lavori presso la Galleria David Zwirner (NY). La Galleria Camera Obscura di Parigi presenta una collettiva di ritratti e autoritratti di fotografi come Rafael Minkkinen Arno, Sarah Moon, Paolo Roversi, Pentti Sammallahti ecc; mentre la Gagosian Paris presenta un progetto con William Eggleston, Nan Goldin, Peter Lindbergh, Thomas Ruff e Taryn Simon. Ovviamente non mancano all’appello i fotografi Magnum (da Alex Majoli a Elliott Erwitt, da Segio Larrain a Martin Parr). Come vi avevamo già anticipato, Giovanni Gastel sarà a Parigi, con la Photo&Contemporary di Torino assieme a Luigi Ghirri, Gabriele Basilico, Hiroyuki Masuyama e Thomas Wrede.

AGENDA – Tra i numerosi appuntamenti, ospitati nel Salon d’Honneur segnaliamo: il Museo di Arte Moderna presenterà una selezione delle sue recenti acquisizioni, quelle di questi due ultimi anni, dimostrando così la sua forza pioneristica nella promozione del linguaggio della fotografia; al contempo verrà esposta in un’altra mostra la Collezione Alkazi, con stampe fotografiche ornamentali provenienti dall’India e dal Sud Asia. Official partner di Paris Photo dal 2011, è Giorgio Armani, che presenta la quinta edizione di ACQUA #5, dedicata al tema dell’acqua in fotografia. All’Atelier Néerlandais va in scena il FOAM Talent 2014 mentre alla Cinémathèque Française sarà possibile visitare una mostra dedicata a François Truffaut. La Fondation Pierre Bergé – Yves Saint Laurent ospita fino all’11 gennaio 2015 la personale di Hedi Slimane, “Sonic” e alla Monnaie di Paris continua “Chocolate Factory” di Paul McCarthy.

PARIS PHOTO PLATFORM – La piattaforma Paris Photo, curata dal curatore indipendente Urs Stahel, riunisce artisti, curatori, storici e scrittori, per promuovere la riflessione e lo scambio attraverso un ciclo di conferenze. Proseguendo sul filone narrativo del photobook, quest’anno la mostra Open Book è dedicata ai libri d’artista pubblicati tra il 1960 ed oggi, con lavori personali dei protagonisti più innovativi della scena fotografica contemporanea. In partnership con Aperture Foundation, Paris Photo presenta inoltre la quarta edizione del PhotoBook Awards, introducendo la nuova categoria “Catalogo fotografico dell’Anno”.

12 novembre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti