Cultura per crescere, la Giornata delle famiglie al museo

La Giornata nazionale delle famiglie al museo torna anche quest’anno, con giochi, iniziative didattiche ed eventi speciali nei musei di tutta Italia
Musei, 2015 da record: oltre 40 milioni di visitatori.
I dati Mibac parlano chiaro gli italiani quest'anno hanno riscoperto il valore della cultura fondazioni saranno aperti a visite didattiche, giochi a tema,iniziative speciali

MILANO – Un’iniziativa volta alle famiglie, ma con un particolare focus sui bambini e sull’importanza della loro educazione “artistica”. Nutrirsi di cultura per crescere è il concetto chiave dell’edizione 2015 della Giornata delle famiglie al museo, un giorno in cui poter visitare i musei in Italia in modo speciale. Il 4 ottobre, in occasione di [email protected] 2015 | Nutriamoci di Cultura per Crescere, la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo, su tutto il territorio del Paese musei, fondazioni ed altri luoghi espositivi si apriranno alle famiglie con visite didattiche, giochi a tema, iniziative speciali e attività pensate apposta per l’occasione.

IL TEMA 2015 – Ogni anno [email protected] è centrata su un filo conduttore diverso. In sintonia con EXPO Milano 2015 | nutriamo il pianeta energia per la vita, quest’anno il tema è “Nutriamoci di cultura per crescere”. La modalità di adesione è libera per ogni struttura museale: alcuni musei proporranno la gratuità, altri organizzeranno laboratori e attività speciali apposta per le famiglie.

KIDS ART TOURISM[email protected] è un progetto del portale Kids Art Tourism (KAT), il primo e unico sito web in Italia dedicato esclusivamente alle proposte di didattica museale, artistica e scientifica che strutture pubbliche o private (musei, fondazioni, istituzioni, operatori turistici) offrono alle famiglie con bambini. “Istituire questa giornata è stato un passo importante – spiega Elisa Rosa, fondatrice del portale internet www.kidsarttourism.com e Direttore Artistico di [email protected] 2015 – perché come è scritto nella convenzione sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza dell’ONU – “Gli Stati parti rispettano e favoriscono il diritto del fanciullo di partecipare pienamente alla vita culturale e artistica e incoraggiano l’organizzazione, […] di attività artistiche e culturali”.

I BAMBINI E L’ARTE – Anche quest’anno [email protected] è stata realizzata in partnership con Artkids, da anni impegnato in progetti educativi e nella realizzazione di prodotti editoriali che aiutino i bambini a incontrare l’arte e i grandi artisti. E’ a cura di Artkids e illustrato da Sabrina Ferrero in arte Burabacio, il “Taccuino dell’Esploratore di Musei”: un prezioso booklet concepito per accompagnare, in modo ludico ed appassionante, l’esperienza dei piccoli visitatori al museo. Giochi, attività e tanti consigli utili per visitare la sede espositiva ed avvicinarsi alle opere d’arte accompagneranno i bambini nel loro percorso esplorativo.Il taccuino, stampato in 30.000 copie e consegnato gratuitamente nei Musei [email protected] 2015, sarà distribuito a tutte le famiglie durante il giorno dell’evento e potrà essere utilizzato anche in altre occasioni come ricordo di una giornata passata al museo.

2 ottobre 2015

© Riproduzione Riservata