Alla Scuola Holden parole e musica in compagnia di Gianmaria Testa per festeggiare il Natale

Martedì 18 dicembre, dalle 19.30 in poi, alla Scuola Holden, presso la sede di corso Dante a Torino, si festeggia il Natale in compagnia del cantautore Gianmaria Testa, che in occasione della serata suonerà per i più grandi, ma in modo particolare per i più piccoli...

Il cantautore suonerà la sua “Ninna Nanna dei sogni”, canzone della buona notte diventata anche un libro, nel corso di una serata che si terrà domani presso la sede della Scuola a Torino

MILANO – Martedì 18 dicembre, dalle 19.30 in poi, alla Scuola Holden, presso la sede di corso Dante a Torino, si festeggia il Natale in compagnia del cantautore Gianmaria Testa, che in occasione della serata suonerà per i più grandi, ma in modo particolare per i più piccoli: a loro è dedicata la sua “Ninna Nanna dei sogni”, pubblicata da Gallucci editore e impreziosita dalle illustrazioni di Altan.

UNA SORPRESA PER TUTTI – Nel corso della serata, aperta a tutti e organizzata da Scuola Holden in collaborazione con Produzioni Fuorivia e Gallucci editore, non mancheranno un brindisi e una sorpresa per tutti i partecipanti, che riceveranno in regalo l’Holden Pass: la tessera permette di iscriversi ai corsi, di  partecipare per un anno a tutti gli eventi a ingresso gratuito e di avere diritto ad  alcune promozioni speciali.

L’ESPOSIZIONE – Nel bicentenario dalla pubblicazione delle Fiabe dei Grimm, inoltre, un piccolo omaggio alla saggezza popolare e a chi ha saputo tradurre le parole in immagini: dal 18 dicembre a fine gennaio saranno esposte alla Scuola 16 tavole firmate da alcuni giovani illustratori del Master in Illustrazione per l’editoria di Macerata Ars in Fabula, tra cui Sara Oddi, Marco Lorenzetti e Laura Paoletti, che hanno disegnato tre volumi della collana Holden Save The Story.

 

17 dicembre 2012

© Riproduzione Riservata