ARTE - Le opere di Botticelli

Sandro Botticelli, le opere più importanti dell’artista fiorentino

Il 17 maggio del 1510 ricorre la scomparsa di uno dei più importanti artisti del Rinascimento fiorentino. Il suo stile, caratterizzato dalla particolare fisionomia dei personaggi, generalmente impostati a una bellezza senza tempo...

Il 17 maggio del 1510 ricorre la scomparsa di uno dei più importanti artisti del Rinascimento fiorentino. Il suo stile, caratterizzato dalla particolare fisionomia dei personaggi, generalmente impostati a una bellezza senza tempo e sottilmente velata di malinconia, sembra riserbare un maggiore interesse alla figura umana rispetto agli sfondi e all’ambiente. Vi proponiamo le sue opere più conosciute e apprezzate

L’adorazione dei Magi”, 1475-1476, olio su pannello, Galleria degli Uffizi, Firenze.

 

Primavera”, 1478, tempera su pannello, Galleria degli Uffizi, Firenze.

 

La nascita di Venere”, 1482, tempera su tela, Galleria degli Uffizi, Firenze.

 

Natività mistica”, 1500, tempera su pannello, National Gallery, Londra.

 

17 maggio 2015

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti