Arte - Borsa di studio per residenze d'artista

”NCTM e l’arte: Artists-in-residence”, il progetto che aiuta gli artisti italiani a confrontarsi con la realtà internazionale

NCTM Studio Legale Associato ha avviato un progetto dedicato all'arte contemporanea, come iniziativa indipendente di supporto alla creazione artistica: una borsa di studio dedicata al sostegno della mobilità degli artisti italiani all'estero...

La borsa di studio ”NCTM e l’arte: Artists-in-residence” vuole incoraggiare la formazione degli artisti residenti in Italia consentendo loro di sviluppare nuove capacità, e di confrontarsi con gli altri attori della scena artistica contemporanea in un contesto di respiro internazionale

MILANO – NCTM, uno studio legale internazionale di base a Milano, ha avviato da sei anni un progetto dedicato all’arte contemporanea, come iniziativa indipendente di supporto alla creazione artistica: una borsa di studio dedicata al sostegno della mobilità degli artisti italiani all’estero. ”NCTM e l’arte: Artists-in-residence”, consiste in sostanza nello stanziamento di un fondo destinato a favorire l’accesso degli artisti a programmi internazionali di residenza. I programmi denominati artist-in-residence offrono la possibilità di confrontare il proprio processo creativo con quello di coetanei di altri paesi e culture e di estendere la propria rete professionale. I programmi di residenza, essendo integrati nei sistemi culturali e sociali locali, garantiscono inoltre la circolazione delle idee e delle opere presso un pubblico variegato, agevolando allo stesso tempo il contatto con il mercato dell’arte. Tra gli artisti in catalogo, assegnatari delle precedenti edizioni della borsa di studio, figurano Pieter Hugo, Adrian Paci, Zineb Sedira o Kiki Smith.

IL BANDO – La borsa di studio dell’ammontare totale di 10.000€ è rivolta agli artisti visivi residenti in Italia che ne facciano richiesta e che sono già stati ammessi a programmi di residence internazionali. La scadenza del bando è fissata il 30 novembre 2014; mentre il o i vincitori verranno comunicati la seconda settimana di dicembre. La valutazione dei candidati è condotta da una Commissione composta dalla Responsabile del progetto nctm e l’arte, Gabi Scardi, dai membri del Comitato Arte dello studio legale, da un artista assegnatario di una precedente edizione della borsa e dal curatore Caterina Riva.

14 ottobre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti