ARTE - La nuova app della Triennale per Ipad

Nasce ”Triennale Plus”, la nuova app che svela curiosità e approfondisce gli itinerari artistici in mostra

L’arte e il design incontrano la tecnologia e diventano ancora più accattivanti. La Triennale di Milano presenta Triennale Plus, la guida su iPad per esplorare le mostre della Triennale e il Triennale Design Museum in modo nuovo e coinvolgente. Inizia un viaggio fatto...

Lo sapevi che Monet amava i funghi, la selvaggina, le terrine di anatra e coniglio e i paté in crosta?
Lo sapevi che nel 1851 all’Esposizione Universale di Londra viene presentato il primo piano cottura a gas?
Lo sapevi che il Design Museum cambia ogni anno?
Lo sapevi che la Triennale è nata a Monza?

 

MILANO – L’arte e il design incontrano la tecnologia e diventano ancora più accattivanti. La Triennale di Milano presenta Triennale Plus, la guida su iPad per esplorare le mostre della Triennale e il Triennale Design Museum in modo nuovo e coinvolgente. Inizia un viaggio fatto di storie, immagini in alta definizione, testi e video che renderanno la visita più ricca e immersiva.

 

IL BACKGROUND DELLE MOSTRE – Triennale Plus dà la possibilità di approfondire gli argomenti e scoprire cosa si nasconde dietro la realizzazione di una grande mostra. Un modo inedito per scoprire la grande architettura, il design e l’arte. La guida accompagna il visitatore anche nella storia della Triennale.

 

LA TECNOLOGIA A SERVZIO DELL’ARTE – Pensata per iPad Mini Retina la guida sfrutta la tecnologia iBeacon per mostrare al visitatore informazioni e approfondimenti al momento giusto direttamente sullo schermo del tablet. I beacon sono “localizzatori” in grado di segnalare la propria presenza a un device che si trovi nelle sue vicinanze. Triennale Plus si basa sulla piattaforma Explora Museum sviluppata da Graffiti con il supporto di Trento RISE, partner strategico di ICT Labs network – European Institute of Technology (EIT) e centro per l’innovazione in Trentino. Triennnale Plus è stata progettata per sfruttare al meglio la tecnologia del tablet e per essere accessibile anche a non udenti e ipovedenti. La guida su tablet, in italiano e inglese, è disponibile al noleggio al costo di 3 Euro. La Triennale mette a disposizione anche una versione lite di Triennale Plus contenente solo le tracce audio dei percorsi, disponibile gratuitamente su App Store e Play Store per dispositivi iOs e Android.

 

UN VERO “PLUS” – L’utilizzo di Triennale Plus non si vuole limitare agli spazi del museo: l’utente, una volta terminata la visita, potrà ricevere digitalmente il «diario di visita», un resoconto online che raccoglie le attività e le preferenze espresse all’interno del museo. Questo racconto del «museo visto dagli occhi del visitatore» può essere condiviso sui social network. L’esperienza museale continua così oltre la visita: uno spazio di socialità digitale tra visitatori e museo.

LE MOSTRE DELLA GUIDA

“Arts & Foods – Rituali dal 1851”
A cura di Germano Celant
La multiforme relazione fra le arti e il cibo è ripercorsa e analizzata in Arts & Foods l’unica Padiglione tematico di Expo Milano 2015 in città ospitato al Palazzo della Triennale fino al 1 Novembre 2015.

“Cucine & Ultracorpi”
L’ottava edizione del Triennale Design Museum s’ispira al libro di fantascienza L’invasione degli Ultracorpi e al film tratto dal romanzo e girato da Don Siegel, che si sono imposti come opere di rottura e cambiamento nell’immaginario collettivo.

TRIENNALE PLUS

Oltre 240 immagini in alta definizione
Oltre 53 minuti di audio
60 schede di approfondimento
Supporto per non udenti in linguaggio dei segni
Supporto per ipovedenti
Disponibile in italiano e in inglese

19 giugno 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti