L'idea dell'artista Jon Rafman

Ecco le case ispirate alle opere d’arte più famose del mondo

Jon Rafman è un artista, filmmaker e saggista canadese. La sua arte indaga il rapporto della tecnologia sulla vita umana contemporanea, attraverso i digital media e i linguaggi delle realtà virtuali
Ecco le case ispirate alle opere d'arte più famose del mondo

MILANO – Avete mai pensato ad arredare un’intera stanza della vostra casa come se fosse un’opera d’arte? O meglio, ad utilizzare ogni mobile e suppellettile come fosse una piccola tessera di un puzzle artistico? L’artista Jon Rafman ci ha pensato e ha realizzato degli interessanti esperimenti in 3D dal sapore artistico.

ARTE CHE INDAGA LA VITAJon Rafman è un artista, filmmaker e saggista canadese. La sua arte indaga il rapporto della tecnologia sulla vita umana contemporanea, attraverso i digital media e i linguaggi delle realtà virtuali. E’ celebre in tutto il mondo per le sue mostre costruite utilizzando le immagini di Google Street View. Nel suo ultimo progetto artistico, usando modelli 3D che i webnauti pubblicano e condividono sul sito 3D Warehouse, Jon ha creato ambienti ”abitabili” che si ispirano alle opere d’arte più famose del mondo.

LEGGI ANCHE: Arredare con arte, ecco le lenzuola ispirate a Van Gogh e Klimt

In fondo, chi non vorrebbe vivere come dentro a un quadro?

 

 

 

© Riproduzione Riservata
Commenti