Bruxelles, a Molenbeek apre il MIMA per l’arte 2.0

Il Millennium Iconoclast Museum of Art sorge in una ex fabbrica di birra sulle rive del canale industriale

MILANO – Un nuovo museo ha aperto nel quartiere Molenbeek di Bruxelles, tragicamente noto per gli attentati terroristici. Uno spazio che ha aperto più tardi del previsto (l’inaugurazione doveva avvenire il 23 marzo, un giorno dopo gli attacchi di Bruxelles) proprio a causa dell’attacco jihadista alla capitale belga.

IL MIMA –  Il Millennium Iconoclast Museum of Art, come nuovo museo di arte contemporanea di Bruxelles, nasce dopo tre anni di found raising e complicati lavori di ristrutturazione. Il merito va soprattutto ai quattro ideatori Michel e Florence de Launoit, Alice van den Abeele e Raphaël Cruyt. Situato in una ex fabbrica di birra sulle rive del canale industriale, ha già accolto 4.000 visitatori nel suo weekend di apertura a metà aprile.

I PROGETTI  – Il piano è quello di accogliere due mostre temporanee all’anno accanto alla collezione permanente ma soprattutto dare un nuovo volto a un quartiere che ha sofferto tanto. Il MIMA, senza dubbio, aiuterà questa zona e questa città a rinascere.

 

 

Credit photo: http://www.mimamuseum.eu/

© Riproduzione Riservata