Esibizioni internazionali

Artists and Lovers, gli amori e gli affetti dei grandi artisti in mostra da Londra a New York

Un'interessante esibizione che racconta, attraverso i dipinti, i legami d'amore e d'amicizia che hanno legato vari artisti, gli affetti che hanno permesso alle loro opere
Artists and Lovers, gli amori e gli affetti dei grandi artisti in mostra da Londra a New York

MILANO – L’amore e l’amicizia tra grandi artisti hanno spesso dato vita a opere interessanti e meravigliose. A raccontare le loro storie, attraverso i dipinti, ci pensa l’esibizione Artist and Lover si è recentemente spostata da Londra a New York, dove rimarrà aperta gratuitamente al pubblico fino al prossimo 7 gennaio. Nella capitale inglese, invece, è ancora possibile visitare una più limitata presentazione di lavori appartenenti alla stessa esibizione che riempirà le sale del MusicArt fino al 16 dicembre.

GLI ARTISTI – Artists and Lovers è la mostra artistica dedicata alle più grandi collaborazioni artistiche della metà del Ventesimo secolo, per dimostrare come l’amore e l’amicizia possano stimolare il processo creativo. Dall’amore tra Frida Kahlo e Diego Rivera, fino ad arrivare all’amicizia tra Joseph Cornell and Yayoi Kusama. Rapporti diversi ma profondi che hanno dato vita a opere molto amate, tra cui il più famoso autoritratto di Frida Kahlo, realizzato nel 1940, e (Silver Square), dipinto da Jackson Pollock verso il 1950, opera che rimase per molti anni nell’appartamento della moglie e collega Lee Krasner. Altre coppie di artisti che si possono ammirare in questa interessante esibizione sono: Kay Sage and Yves Tanguy; Max Ernst, Leonora Carrington and Dorothea Tanning; Elaine and Willem de Kooning; Robert Rauschenberg, Cy Twombly and Jasper Johns; Merce Cunningham and John Cage and Donald Judd and Lauretta Vinciarelli.

LA MOSTRA – L’esibizione Artists and Lovers è stata inaugurata nella galleria londinese Ordovas a metà settembre, presentando una selezione di sculture, dipinti, fotografie, esibizioni musicali e film. Lo scopo della mostra è quello di presentare le opere artistiche con una prospettiva diversa, osservando da vicino quale legame umano, di amicizia o d’amore, si nasconde dietro la loro storia. Nonostante la mostra si sia spostata a New York, fino al 16 dicembre sarà possibile ammirarne una piccola parte nella galleria MusicArt di Londra, dove sarà possibile scoprire quali sono i legami che si sono creati tra grandi artisti, come il compositore John Cage e il coreografo Merce Cunningham.

 

 

 

© Riproduzione Riservata
Commenti