I 7 libri gialli più belli usciti nel 2019

Noir, thriller, investigativo: da Anna Grue a Gianrico Carofiglio, ecco quali sono secondo noi i 7 libri gialli più belli usciti nel 2019
I 7 libri gialli più belli usciti nel 2019

MILANO – C’è forse qualcosa di meglio di trascorrere una serata in compagnia di un giallo ben scritto? Dall’inizio del 2019 sono usciti nelle librerie molti thriller, sia italiani che stranieri. Alcuni autori hanno inventato nuovi protagonisti, altri hanno dato nuova vita ad investigatori già amatissimi dal grande pubblico. Ecco la nostra selezione dei 7 libri gialli più belli usciti nel 2019 finora.

I tempi nuovi, Alessandro Robecchi

Uno studente modello ucciso con un colpo alla tempia e un uomo svanito nel nulla. Iniziano le indagini e le strade dei rudi e onesti sovrintendenti di polizia Carella e Ghezzi sono ancora una volta destinate a intersecarsi con quelle dei segugi dilettanti Carlo Monterossi e l’amico Oscar Falcone. È ancora Milano, questa volta quella fuori dalla prima cintura, la protagonista del romanzo di Robecchi, una metropoli avvelenata dai tempi nuovi a cui tutti si adeguano.

Doppia verità, Michael Connelly

Harry Bosch non ha lasciato il LAPD, il dipartimento di polizia di Los Angeles dove ha lavorato per una vita, nel più felice dei modi. Ma è da un po’ che ha voltato pagina: si occupa di “casi freddi” per la polizia di San Fernando, piccola municipalità dell’area di Los Angeles, e gli va bene così. Scavare nel passato, alla ricerca di nuovi indizi in vecchi casi rimasti irrisolti, gli sembra la cosa più adatta a lui, in questo momento della sua vita.
Ma quando due farmacisti della cittadina vengono ammazzati nel loro negozio, il suo nuovo capo gli chiede una mano: e così, insieme alla detective Bella Lourdes, Bosch si ritrova coinvolto in un caso che di “freddo” ha ben poco…

Questione di famiglia, Anna Grue

Impegnato a contrastare uno stalker che tormenta la sua fidanzata, Dan Sommerdahl – brillante ex pubblicitario che ha deciso di indossare i panni dell’investigatore privato – viene contattato da un politico in vista che chiede il suo aiuto. Due dei suoi figli sono morti in circostanze poco chiare esattamente ventisette giorni dopo il loro sedicesimo compleanno. Una coincidenza inquietante, e ora che anche Malthe, il terzogenito, sta per compiere sedici anni, l’ansia cresce…

La versione di Fenoglio, Gianrico Carofiglio

La versione di Fenoglio è un manuale sull’arte dell’indagine nascosto in un romanzo avvincente, popolato da personaggi di straordinaria autenticità: voci da una penombra in cui si mescolano buoni e cattivi, miserabili e giusti.

Sunburn, Anna Lippman

La “Maestra” Laura Lippman, vero e proprio nume tutelare dei più grandi scrittori di genere da Stephen King a Gillian Flynn, torna con un noir tesissimo che sprizza intelligenza e sorprese a ogni pagina. Dando vita a un personaggio femminile che non si limita a illuminare la storia, è la storia.

Il gusto di uccidere, Hanna Lindberg

Tra le sale e le cucine dei ristoranti di lusso della città, la giornalista Solveig Berg si troverà così ad affrontare nuovi intrighi, una mente criminale imprevedibile… e le ombre del suo stesso passato.

La gabbia dorata, Camilla Läckberg

Il primo romanzo di una nuova serie noir. Faye è il nuovo personaggio creato da Camilla Lackberg: misteriosa, determinata e sexy.E soprattutto, molto, molto vendicativa.

© Riproduzione Riservata