Libri - Tic e manie da booklovers

Le 6 reazioni di un amante dei libri quando si trova di fronte ad un non lettore

Leggere è un piacere immenso che oltre a rapire la nostra immaginazione e la nostra curiosità, arricchisce ogni giorno il nostro vocabolario

MILANO – Leggere è un piacere immenso che oltre a rapire la nostra immaginazione e la nostra curiosità, arricchisce ogni giorno il nostro vocabolario. Ma quali sono le reazioni degli amanti della lettura quando un amico confessa di aver letto al massimo uno o due libri nella propria vita, per di più controvoglia? Il blog bustle.com ha raccolto le testimonianze di diversi lettori ed il risultato in molti casi è che le reazioni coincidono. Vediamo insieme quali sono le più comuni.

 

1. Shock / Incredulità

Tu … non … leggi …libri? Vuol dire non leggete i romanzi, non leggere la saggistica o cose del genere, giusto? No? Non sai leggere due parole stampate con l’inchiostro sulla carta rilegata tra due copertine? Non ci credo!

 

2. Confusione

Vedo le tue labbra muoversi. Ho sentito bene le parole che sono uscite dalla tua bocca? Puoi leggere, ma scegli di non farlo? Ma perché? Non hai libri? Avete bisogno di libri? Cosa vi hanno fatto? Che cosa fate invece di leggere, vi sedete e guardate nel vuoto oltre al computer?

 

3. Sentenza

Ti conosco da diverso tempo. Tutto mi aspettavo, ma non questo. Si ha la fortuna di far parte di un’alta percentuale di persone adulte che possono leggere e si sceglie di non esercitare tale privilegio? Quali altri profondi e oscuri segreti mi hai nascosto?

 

4. Commiserazione

Che peccato, ma capisci cosa ti stai perdendo? I libri possono farci viaggiare con la mente in molti più luoghi di quelli che potremo vedere nella nostra vita, così come i posti fantastici che non esistono nel mondo reale. Essi ci insegnano, ci ispirano ad evocare le nostre emozioni. Privarsi di questo mi rende semplicemente triste.

 

5. Persuasione

Non è che l’amore per la lettura non è sbocciato perché non hai trovato ancora il libro giusto? Che cosa ti interessa: follie? La storia? Lo Sport? Non mi importa quante ore dovremo passare in biblioteca, vi farò amare i libri!

  

6. Accettazione

Davvero? Sei sicuro di non essere interessato ad uno dei passatempi più amati degli ultimi 600 anni? Io non lo capisco, ma a questo mondo non possiamo avere tutti le stesse passioni. Non preoccuparti, posso amare i libri abbastanza per tutti e due.

20 agosto 2015

  
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti