LIBRI - Cose da lettori

I 10 momenti in cui è permesso leggere da sopra le spalle di un ignaro lettore

Voi siete lì, beatamente assorti nella lettura di qualche meraviglioso romanzo, quando vi accorgete della presenza di uno sconosciuto. Qualcuno vi sta fissando. Anzi, non sta fissando voi, ma il vostro libro...

Una cosa che ogni lettore odia è che qualcuno gli legga da sopra le spalle. Ecco le 10 eccezioni a questo altrimenti inviolabile comandamento (Non leggere da sopra le spalle di un ignaro lettore)

 

MILANO – Voi siete lì, beatamente assorti nella lettura di qualche meraviglioso romanzo, quando vi accorgete della presenza di uno sconosciuto. Qualcuno vi sta fissando. Anzi, non sta fissando voi, ma il vostro libro! In quel momento non riuscite più a pensare a nient’altro, la concentrazione si è volatilizzata: tutto quello che sapete è che qualcuno di indesiderato è dietro le vostre spalle e sta violando il vostro spazio aereo di lettura! Però c’è poco da fare i moralisti: ammettetelo, tutti noi ci siamo resi colpevoli di siffatto crimine, in momenti di grande noia o di estrema curiosità. Il blog di Barnes & Noble ha stilato le 10 deroghe da questo barbara usanza. Ecco quando è lecito leggere da sopra le spalle di qualcuno.

 

1.Dopo aver chiesto esplicitamente il permesso, aver compilato l’apposito modulo e aver presentato certificazione medica.

 

2. Quando gli ignari lettori giacciono addormentati con il libro aperto in grembo.

 

3. Quando gli ignari lettori, sebbene abbiano il libro aperto davanti ai loro faccioni, non gli tributano la dovuta attenzione, preferendo messaggiare, chattare social-izzare con lo smartphone in mano.

 

4. Quando stai viaggiando in aereo, intrappolato nel sedile centrale, e l’ignaro lettore sta monopolizzando il vostro bracciolo comune per sostenere il libro.

 

5. Quando il libro è stampato in un maxi-formato tale che voi potete benissimo leggerlo da due metri di distanza, rimanendo perfettamente ignoti all’ignaro lettore.

 

6. Quando l’ “ignaro” lettore è vostro fratello, siete imprigionati nelle cinture di sicurezza per un viaggio che durerà almeno alter sette ore e vostra madre vi ha appena intimato istericamente di condividere quel maledetto libro, o lo getterà fuori dal finestrino.

 

7. Se siete in missione per salvare il mondo dalle forze del male e avete bisogno di decifrare in fretta il codice contenuto in un libro. Quindi, in sostanza, solo se siete Hermione Granger.

 

8. Se siete studenti universitari, siete in coda per un esame e avete appena scoperto che nella bibliografia da preparare c’è un libro del quale ignoravate bellamente l’esistenza.

 

9. Quando gli ignari lettori sono i vostri figli, e solo per accertarvi che stiano davvero leggendo e non solo guardando le figure.

 

10. Quando il libro in questione è una rarissima edizione stampata in tiratura di 3 copie ed è molto probabile che non lo rivedrete mai più vita natural durante.

 

22 aprile 2015

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti