Anniversari artistici

Buon compleanno – 30 settembre. Tanti auguri a Francesco Tullio Altan, papà di Pimpa

Oggi spegne 75 candeline Altan, fumettista, disegnatore, sceneggiatore e autore satirico italiano, creatore del personaggio "Pimpa"
Buon compleanno – 30 settembre. Tanti auguri a Francesco Tullio Altan, papà di Pimpa

MILANO –  Oggi spegne 72 candeline Francesco Tullio Altan (meglio conosciuto dal pubblico come Altan), fumettista, disegnatore, sceneggiatore e autore satirico italiano. Nato a Treviso nel 1942, è una delle penne più velenose che mai si siano viste in Italia, ma capace anche di creare personaggi per bambini di tenerezza infinita come la celebre ‘Pimpa’.

 

LE PRIME COLLABORAZIONI – Le prime collaborazioni che prevedono vignette e illustrazioni provengono inizialmente nientemeno che dal mensile per soli uomini ‘Playmen’. Trasferitosi a Rio de Janeiro nel 1970 lavora nel cinema brasiliano, e nel 1972 crea il suo primo fumetto per bambini (pubblicato da un quotidiano locale).

 

IL CORRIERE DEI PICCOLI E LA NASCITA DI PIMPA – Il 1975 è un anno molto importante per il disegnatore italiano: realizzerà per il ‘Corriere dei Piccoli’ uno dei suoi personaggi più riusciti in assoluto, la già citata ‘Pimpa’, il cagnolino a pois entrata nei cuori dei bambini di tutta Italia. Tale è stato il successo che Pimpa, dal 1987, conta anche un omonimo mensile tutto suo, pubblicato anche in Argentina e Turchia.

 

LA SATIRA – Altan è celebre anche per il versante artisticamente del tutto opposto dedicato a fumetti impegnati e decisamente per adulti, comparsi anch’essi per la prima volta sull’ormai storico ‘Linus’, il mensile fondato da Oreste del Buono e del quale Altan è collaboratore permanente. Le sue vignette di satira politica sono poi state pubblicate su ‘Panorama’, ‘Tango’, ‘Cuore’ e ‘Smemoranda’, per non parlare della sua decennale collaborazione con ‘L’Espresso’ e, da qualche tempo, con il prestigioso quotidiano ‘La Repubblica’.

 

 

© Riproduzione Riservata