LIBRI - Arriverà negli Usa in estate

Harper Lee pubblica dopo cinquant’anni il seguito di ”Il buio oltre la siepe”

Si è fatto attendere mezzo secolo il sequel del libro ''Il buio oltre la siepe'', il capolavoro letterario di Harper Lee pubblicato nel 1960 e che valse alla scrittrice il premio Pulitzer. Si chiama ''Go set a watchman''...

La casa editrice Harper ha annunciato che pubblicherà a luglio, negli Stati Uniti, ‘Go Get a Watchman’ il nuovo romanzo scritto da Harper Lee

 

MILANO – Si è fatto attendere mezzo secolo il sequel del libro ”Il buio oltre la siepe”, il capolavoro letterario di Harper Lee pubblicato nel 1960 e che valse alla scrittrice il premio Pulitzer. Si chiama ”Go set a watchman” ed uscirà negli Stati Uniti il 14 luglio. Ad annunciarlo la casa editrice Harper.

 

DAL LIBRO AL FILM – Il buio oltre la siepe, che ha venduto oltre quaranta milioni di copie in tutto il mondo, affrontava la tematica dell’odio razziale esistente negli Stati Uniti durante gli anni Trenta, attraverso il racconto dell’ingiusta accusa di violenza sessuale rivolta a un giovane di colore, Tom Robinson. A difenderlo in tribunale sarà l’avvocato Atticus Finch, ruolo interpretato sul grande schermo dall’attore Gregory Peck. L’omonimo film, diretto da Robert Mulligan, conquistò ben tre Oscar (Miglior attore protagonista, Migliore sceneggiatura non originale e Migliore scenografia).

IL SEQUEL – Il nuovo libro era stato scritto dalal stessa scrittrice negli anni Cinquanta ma era stato messo da lei stessa nel cassetto. Nonostante fosse stato scritto un po’ prima, ‘Go set a Watchman’ sarà una specie di sequel de ‘Il buio oltre la siepe’. Come affermato dalla stessa autrice tramite la sua casa editrice, in questo suo secondo libro si delinea forte il personaggio di Scout, la protagonista del celebre romanzo sulla segregazione razziale, in realtà un alter ego della stessa Lee da adulta.

10 febbraio 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti