#Laterza

Al Salone di Torino, il dibattito cartaceo-digitale e gli effetti sulle capacità cognitive dei ragazzi

DAL NOSTRO CORRISPONDENTE A TORINO – ”Se vogliamo fare un uso creativo delle tecnologie non dobbiamo subirle”. È l’avvertimento di Roberto Casati, direttore di ricerca del CNRS all’Institut Nicod a Parigi, intervenuto al Salone del Libro per presentare il suo ”Contro il colonialismo digitale” (Laterza), che si sofferma sui vantaggi del libro di carta rispetto al tablet per lo sviluppo delle capacità cognitive…