CULTURA - Arriva il ''Festiva delle scienze''

”Festival delle scienze”, parte la decima edizione incentrata sul dubbio come spinta verso la scoperta

Si apre oggi il Festival delle scienze, in programma fino a domenica 25 gennaio all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Prodotto dalla Fondazione Musica per Roma, in collaborazione con...

Da oggi fino a domenica avrà luogo all’Auditorium Parco della Musica di Roma il “Festival delle scienza”: tante iniziative in celebrazione del dubbio e dell’incertezza, la spinta propulsiva verso la scoperta

 
MILANO – Si apre oggi il Festival delle scienze, in programma fino a domenica 25 gennaio all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Prodotto dalla Fondazione Musica per Roma, in collaborazione con Codice. Idee per la Cultura, la manifestazione è arrivata alla sua decima edizione. Il tema di quest’anno è la celebrazione dell’incertezza, perché è proprio ciò che non sappiamo a fare da spinta propulsiva a domande sempre nuove. Una manifestazione per imparare a essere a proprio agio nell’incertezza: essere capaci di restare nel dubbio, senza ostinarsi a cercare frettolosamente spiegazioni. Ma allora, che rapporto c’è tra incertezza e indeterminatezza? E tra incertezza e caso?

 
IL DUBBIO – È il primo passo per intraprendere l’avventura della conoscenza: il dubbio. Sapere di non sapere, come nella filosofia socratica. E infatti, che cos’è la scienza, se non una sfida attraverso la porta dell’ignoto? Perché è proprio qui, sul bordo della conoscenza, affacciati sul mistero, che brucia la passione della scienza e di quella forza istintiva che ci porta ad essere quello che siamo. E che ci spinge a intraprendere il “folle volo”: per andare a vedere.

 
TANTI APPUNTAMENTI – Tra analisi scientifica, indagine filosofica e incursioni nel futuro, il festival è un’avventura attraverso lectio magistralis, incontri, dibattiti, eventi per le scuole, mostre ed exhibit, spettacoli e concerti, con i grandi nomi della ricerca scientifica italiana e internazionale. Ma anche con filosofi, storici della scienza, scrittori, giornalisti, esperti, che indagano il significato delle domande che guidano il nostro cammino verso la conoscenza. Seguendo le parole del fisico Stephen Hawking: “Il più grande nemico della conoscenza non è l’ignoranza, ma l’illusione di sapere”. Per tutti i più curiosi e “incerti”, qui è possibile scaricare il programma completo della manifestazione.

 

 
22 gennaio 2015

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti