ICOTEA

Cos’è una Scuola Superiore per Mediatori Linguistici?

Ce lo spiega Luciana Barone, rettrice di ICOTEA, Scuola Superiore per Mediatori Linguistici, in occasione dei vent’anni dalla fondazione

MILANO – “Formati per non fermarti”. È questo il claim lanciato da Luciana Barone, rettrice di ICOTEA, Scuola Superiore per Mediatori Linguistici, in occasione dei vent’anni dalla fondazione. Abbiamo intervistato Luciana Barone per presentarci la Scuola ICONTEA ed i suoi progetti futuri.

ICOTEA, oltre ad erogare percorsi formativi è principalmente una SSML, ovvero una Scuola Superiore per Mediatori Linguistici.

Esattamente. Sin da ragazza, una delle mie passioni era quella di viaggiare e visitare paesi diversi da quello in cui vivevo. A quattrodici anni il primo viaggio, a Londra, grazie ad una borsa di studio. Poi Parigi, Lisbona, Berlino. Ho iniziato a lavorare subito dopo la maturità, a causa di avvenimenti avversi, ma la mia tenacia e determinazione non mi hanno impedito di conseguire due lauree, rispettivamente in Scienze Politiche prima e in Giurisprudenza poi. Ho imparato dalla difficile ed imprevedibile scuola della vita a trasformare questi avvenimenti in opportunità.

Sono sempre stata attratta dalle culture straniere e, pur non avendo svolto un percorso scolastico e accademico relativo a questo ambito, la mia passione ha fatto sì che non perdessi mail il contatto con le lingue. La Scuola Superiore di Mediazione Linguistica rappresenta per me il coronamento di un sogno.

Chi è Luciana Barone?

Luciana Barone
Luciana Barone

L’educazione impartitami dai miei genitori ha contribuito ad essere la persona che sono oggi. Non ho avuto mai limiti, nella mia vita. E le avversità non hanno fatto altro che darmi la carica, piuttosto che abbattermi.

Con le sole mie forze, ho raggiunto un traguardo per me inizialmente impensabile.

Ven’t’anni fa ho fondato ICOTEA, Istituto di cui oggi sono la rettrice nonché la docente di Diritto del Lavoro.

Sogni e tenacia viaggiano insieme e solo  se il cammino è condiviso con un team eccellente, la fatica lascia il posto alla voglia di fare.

Professoressa Barone, ci parli di ICOTEA.

ICOTEA è un e-learning Institute di alta formazione e qualificazione professionale che eroga percorsi formativi riconosciuti e accreditati, fruibili completamente online sia in Italia che all’Estero. ICOTEA nel corso degli anni ha ricevuto molteplici accreditamenti e certificazioni. È accreditata dal MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e delle Ricerche), con Decreto del 23/09/2013 GU n. 242 del 15/10/2013;  Decreto n. AOODGPER: 6833 del 19/09/2012;  Decreto n. 474/668 del 31/10/2006;  dal Ministero della Giustizia con Decreto del 21/09/2010 n. 123 e PDG del  11/01/2011 n. 164; dal Ministero dello Sviluppo Economico aut. prot. N. 0017933 del 30/07/2015.

Che tipologia di corsi eroga ICOTEA?

I percorsi formativi di ICOTEA sono rivolti a liberi professionisti, privati, aziende ed enti pubblici. Le discipline oggetto di studio spaziano in diversi ambiti: dalla laurea ai master, dai diplomi di specializzazione biennali a quelli di perfezionamento annuali,  passando per i corsi di alta formazione e le certificazioni, linguistiche ed informatiche.

Diversi sono anche i settori di interesse: dalla scuola al sanitario, dal tecnico a quello libero-professionale (avvocati, commercialisti, consulenti del lavoro).

La qualità dei percorsi formativi ICOTEA?

ICOTEA nasce per soddisfare le esigenze dei propri corsisti, restando al loro fianco per tutto il percorso. Il team di ICOTEA è composto da personale altamente qualificato e competente che esercita una attività didattica, aggiornata ed innovativa, con l’utilizzazione delle nuove tecnologie digitali riuscendo a svolgere compiti di efficace comunicazione istituzionale. Uno dei principi fondanti di ICOTEA è il proposito di migliorare continuamente le prestazioni. I servizi forniti da ICOTEA rappresentano pertanto un investimento sicuro e produttivo.

Perché scegliere la formazione blended?

Mi piace raccontare un aneddoto della mia vita privata. Durante una delle sedute di laurea in Scienze della Mediazione Linguistica di qualche anno fa, si avvicina a me una studentessa, poco dopo la proclamazione. Italiana, aveva deciso pochi anni prima di lasciare l’Università in Italia per cercare fortuna a Londra. Lavori umili svolti al solo fine di poter dire: “Ho un lavoro”. Dopo qualche anno trascorso nella City, aveva deciso di riprendere gli studi, scegliendo il Corso di laurea in Scienze della Mediazione Linguistica, approfittando della possibilità di svolgere il percorso in modalità blended.

Il giorno della laurea una felicità doppia per lei. Per il titolo ottenuto e per la possibilità di riabbracciare i suoi cari in Italia.

Con gli occhi lucidi, mi ringrazia, dicendomi che se non avesse scelto un percorso blended non si sarebbe laureata mai. Porto ancora impressi nel cuore gli occhi di quella ragazza perché da quel momento ho deciso di investire totalmente sulla formazione, senza fermarmi un attimo.

Questa modalità di studio consente infatti di poter seguire le lezioni e sostenere gli esami da qualsiasi posto. Non importa essere in un posto preciso, l’unica cosa che serve è un PC, un tablet o un dispositivo mobile.

Quali vantaggi ICOTEA offre ai propri corsisti?

Molteplici i vantaggi per chi sceglie ICOTEA. È possibile beneficiare del Voucher Formativo,  un incentivo per tutti coloro i quali scelgono i nostri percorsi: laurea, master, corsi.

Pertanto, chi desidera usufruire di questa vantaggiosa opportunità deve provvedere all’iscrizione ai corsi finanziati in tempi rapidi, in quanto i Voucher sono sempre in numero limitato, ogni mese.

Inoltre, è possibile, senza alcun costo aggiuntivo, solo per chi usufruisce del Voucher Formativo, rateizzare l’importo non coperto dal finanziamento.

Il nostro portale formativo è attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, pertanto sarà l’utente a decidere quando seguire le lezioni. In particolare, l’attività didattica on line è assistita da un tutor che seguirà l’utente durante il percorso didattico, rispondendo, entro 24 ore, a eventuali domande e richieste di chiarimento inviate al nostro indirizzo email.

È previsto il riconoscimento dell’esonero dal servizio, nei limiti previsti dalla normativa vigente, da parte dall’Amministrazione Pubblica che riconosce ICOTEA in quanto soggetto accreditato e qualificato per la formazione.

Infine, entro 24 ore dall’ iscrizione, sarà comunicata al corsista la procedura di registrazione e la chiave di accesso per accedere al percorso formativo dove troverà tutte le lezioni del corso.

È felice di aver realizzato il suo sogno?

Sì, assolutamente. Ad oggi, più di duecento laureati in Scienze della Mediazione Linguistica. Vedere più di quattrocento occhi carichi di gioia per il raggiungimento di un traguardo importante come la laurea. Questa è stata la concretizzazione del mio sogno, un sogno chiamato ICOTEA.

© Riproduzione Riservata