Editoriale

Cari Lettori,

La Bookletter di questa settimana comincia presentandovi i 10 libri capaci di cambiare la vita di una persona secondo la community di Libreriamo. Arrivati a 200mila fan, la community della nostra piazza digitale è stata invitata ad indicare i libri che hanno cambiato profondamente la propria esistenza. In Creiamo, la lectio magistralis di Massimo Recalcati. Lo psicanalista, in libreria con ‘Le mani della madre’, ha invece delineato il ritratto della madre e analizzato quale può essere oggi l’eredità che una madre lascia al proprio figlio.

 

In Diffondiamo, spazio ai 10 buoni motivi per cui vale la pena visitare un museo, sempre più oggi luoghi dove non solo “si conserva cultura”, ma veri e propri punti di riferimento per una comunità, custodi unici della storia e della tradizione di un territorio. In Cresciam, vi presentiamo i 5 libri capaci di catturare l’attenzione dei bambini, facendoli innamorare della letteratura. Da Cuore al Piccolo Principe, fino all’attualissimo Hunger Games, se i bambini leggono questi libri è molto probabile che diventeranno dei grandi lettori in età adulta.

 

Per quanto riguarda l’arte, spazio alla Biennale di Venezia 2015. La 56. Esposizione, partita il 9 maggio, quest’anno compie 120 anni ed è curata da curata da Okwui Enwezor con lo scopo di promuovere le nuove tendenze artistiche internazionali in vari settori, Arte, Architettura, Cinema, Danza, Musica, Teatro. Per il mondo della Fotografia, la mostra dedicata a Florence Henri, la fotografa che influenzò il linguaggio visivo del ‘900 interpretando le avanguardie e anticipando molte tendenze successive, curata da Giovanni Battista Marini ed allestita a Roma alle Terme di Diocleziano dal 5 maggio al 31 agosto.
 
11 maggio 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti