Editoriale

La Bookletter di oggi inizia con il test dedicato a tutti i booklovers per scoprire qual è il mondo letterario ideale nel quale si dovrebbe vivere a seconda delle proprie attitudini e caratteristiche. In Scriviamo l’intervista a Francesca Barra, in libreria con “Tutta la vita in un giorno”, un coraggioso progetto di narrative non-fiction per raccontare un drammatico fenomeno sociale che non si può più ignorare.

In Diffondiamo, l’intervista a Cristina Di Canio, responsabile de “Il Mio Libro”, la libreria dove è esploso il fenomeno del ”libro sospeso”. In Arrediamo, focus una delle aziende protagoniste al Salone del Mobile di Milano grazie alle sue “librerie invisibili”, capaci di rendere i libri protagonisti indiscussi della casa.

In Artiamo, conosciamo meglio la Fondazione Pirelli  con Antonio Calabrò, Senior Vice President Cultura di Pirelli, il quale ci parla degli impegni e delle strategie della fondazione creata nel 2009. In Fotografiamo, spazio alla mostra “Storie del Sud dell’Italia”, in programma presso il Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo e che racconta il Meridione del nostro Paese immortalato dai maestri della fotografia italiana.

14 aprile 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti