Editoriale

Cari lettori,

La Bookletter di oggi inizia parlando dei Booklovers, la tribù dei veri amanti della lettura e dei libri. Una carta d’identità del lettore forte italiano, realizzata partendo dagli ultimi dati Istat in merito e approfondito attraverso un monitoraggio online per capire le loro abitudini e caratteristiche, dove vivono, su quale supporto preferiscono leggere. In Scriviamo spazio a “Le affinità alchemiche” di Gaia Coltorti, con il quale Mondadori ha sperimentato un nuovo modo di promuovere il libro, attraverso scatti ispirati alla storia pubblicati dagli utenti della community Instagram italiana.

In Leggiamo, l’intervista a Raffaele Guazzone, responsabile ufficio comunicazione di Leone Editore, nella quale viene illustrata la linea editoriale della casa editrice e la sua collocazione all’interno del mercato librario. In Diffondiamo, parliamo dei books cafè fiorentini, nuovi spazi culturali dove, sull’onda degli storici caffè letterari del primo Novecento, libri e carta stampata sono protagonisti di primo piano. In Critichiamo, l’intervista a Jacopo Donati di Finzioni, il blog letterario nato nel 2008 che si propone di parlare di letteratura in toni leggeri e divertenti, seguendo il motto "approcci leggeri a contenuti pesanti".

In Leggiamo, la classifica settimanale dei libri più letti in Italia, che vede sempre in testa Jeff Kinney con il suo “Diario di una schiappa”. In Cresciamo, l’intervista ad Isabel Abedi, la scrittrice fantasy tedesca  autrice di "Sono nel tuo sogno", un fantasy adolescenziale pieno di pathos e sentimento. In Fotografiamo, spazio a Fashion, la mostra organizzata dalla Fondazione Forma a cura di Nathalie Herschdorfer. Un secolo di straordinarie fotografie di moda tratti dagli archivi Condé Nast di New York, Parigi, Londra e Milano con oltre 200 fotografie d’autore che narrano la bellezza femminile.

© Riproduzione Riservata
Commenti