Editoriale

Cari Lettori,

La Bookletter di oggi è dedicata completamente a Pordenonelegge, la kermesse letteraria che si è tenuta la scorsa settimana nella città friulana. Uno dei primi appuntamenti è stato quello che ha visto protagonista  il giornalista di Repubblica Riccardo Luna, autore di “Cambiamo tutto”, libro sull’esperienza delle start-up  in Italia. L’autore a Pordenone ha parlato della rivoluzione resa possibile dal web nel mondo del lavoro e portata avanti da una rete di persone che quotidianamente creano la loro impresa.

Tra i protagonisti di Pordenonelegge Sveva Casati Modignani, la quale ha anticipato i temi del suo prossimo romanzo dal titolo "Una moglie magica" che uscirà in primavera, romanzo nel quale l’autrice affronterà il tema della violenza domestica subita dalle donne. Tra gli ospiti più attesi Roberto Saviano, protagonista con Stefano Piedimonte dell’incontro dal titolo Comicanorra, nel quale hanno raccontato il mondo della malavita campana e di come i clan non vogliono essere raccontati.

Susanna Tamaro a Pordenonelegge, nel corso dell’incontro con il giornalista Alessandro Mezzena Lona, ha spiegato la scelta del verso che ha dato il titolo al suo ultimo libro “Ogni angelo è tremendo” e avanzato alcune interessanti considerazioni relative al mondo editoriale odierno. Protagonista di Pordenone è stato lo scrittore scandinavo Jussi Adler Olsen, dal 18 settembre in libreria con “Il messaggio nella bottiglia”. Nel corso del suo incontro, Olsen ha spiegato l’articolazione della sua opera, best seller in più di 40 paesi e il più venduto quest’anno in Germania.

Daniel Pennac a Pordenone ha parlato del suo ultimo libro “Storia di un corpo” e del piacere della lettura, definita “non utile, ma piacere e godimento, come la scrittura e come il rapporto che abbiamo col nostro corpo : una sorpresa continua”. Mauro Corona, nel corso dell’incontro che l’ha visto protagonista, nel corso del suo monologo ha parlato dei due libri che lo hanno visto quest’anno protagonista in libreria: Confessioni ultime e Guida poco che devi bere. Manuale a uso dei giovani per imparare a bere.

© Riproduzione Riservata
Commenti