Sei qui: Home » Featured » La scena d’amore rubata, la poesia di Prevert sull’amore impulsivo
poesie d'amore

La scena d’amore rubata, la poesia di Prevert sull’amore impulsivo

Jaques Prevert è stato il poeta dell’amore. In questa poesia parla di un irrazionale rapporto amoroso tra due giovani

Jaques Prevert, poeta francese che ha scritto dell’amore in ogni sua declinazione, dalla celebre poesia “I ragazzi che si amano” a questa. Per Prévert l’Amore è l’unica salvezza del mondo: non si tratta di un amore semplice e privo di ostacoli, ma quello del poeta è un amore ricco di sfaccettature, ma comunque sempre ricercato. “La scena d’amore rubata” è una poesia che parla dell’amore giovanile, irrazionale e puro.

L’amore irrazionale dei giovani amanti

Da giovani l’amore e così: irrazionale, fugace, puro, irrefrenabile. La vita viene mangiata a morsi, con la voglia di non sprecare neanche un secondo. L’amore diventa l’aria in grado di far vivere, la luce di ispirazione quotidiana. Jaques Prevert ha sempre amato parlare delle giovani coppie, esempi di quell’amore irrazionale e impulsivo. Così, la voce di un’adolescente parla al suo giovane amato. Gli chiede di non smettere mai di baciarla, di cogliere quell’attimo. La vita è crudele, corta, mette alla prova anche i giovani ragazzi. E questi? Come affrontano tutto questo? Prevert ritrae l’amore che ha più forza di ogni cosa. L’amore che ancora oggi, ad un anno esatto dall’inizio di un’agghiacciante pandemia globale, ci aiuta a mangiare la vita a morsi.

La poesia d’amore di Prevert

Se tu smettessi di baciarmi
Credo che morirei soffocata
Hai quindici anni ne ho quindici anch’io
In due ne abbiamo trenta
A trent’anni non si è più ragazzi
Abbiamo l’età per lavorare
Avremo pure diritto di baciarci
Più tardi sarà troppo tardi
La nostra vita è ora
Baciami!

© Riproduzione Riservata
Commenti
Precedente

La collezione del Museo del Louvre disponibile online gratis

Lascia un commento