Sei qui: Home » Poesie » “Canzone”, la poesia di Jaques Prevert che si interroga sull’amore
Poesie d'amore

“Canzone”, la poesia di Jaques Prevert che si interroga sull’amore

"Canzone" è una poesia di Jacques Prevert che si interroga sul profondo significato dell'amore e della vita.

Jaques Prevert, poeta dell’amore e della vita, spiega con leggerezza quello che è l’amore per lui. Una poesia intitolata “canzone” per sottolineare il ritmo, la cadenza che entra nella testa, tipici di questo componimento. Nato il 4 febbraio del 1900 a Neully sur Seine, Jaques Prevert è ancora oggi uno dei poeti più amati di sempre.

L’amore come dubbio e risposta della vita

L’amore porta dubbi ma porta anche certezze. Porta ognuno di noi, a porsi delle domande sulla vita, sul senso dei nostri gesti. L’amore ci fa mettere in discussione. Questa poesia, intitolata “canzone”, di Jaques Prevert, è stata pubblicata nella raccolta “Paroles”, del 1946. 
Il poeta è tutt’oggi amato per la sua capacità di analisi dei sentimenti umani. La poesia è dedicata ad un’ipotetica amante con la quale divide la propria vita. È proprio sulla base di questa condivisione di “vite”, che Jacques Prevert, si interroga. In fondo, la poesia e la letteratura, servono proprio a questo: stimolare i nostri interrogativi esistenziali. L’amore, burattinaio delle nostre emozioni, è il mistero più grande che viviamo e che scegliamo di affrontare ogni giorno. Canzone è una poesia delicata, che come l’ago di una spilla, punge il nostro cuore e ci fa tremare. 

Baciami, la poesia di Prevert sull’amore impulsivo

“Baciami”, la poesia di Prevért sull’amore impulsivo

Jaques Prevért è stato il poeta dell’amore. In “Baciami” si parla di un irrazionale rapporto amoroso tra due giovani

Canzone, la poesia di Jaques Prevert

Che giorno è
È tutti i giorni
Amica mia
È tutta la vita
Amore mio
Noi ci amiamo noi viviamo
Noi viviamo noi ci amiamo
E non sappiamo cosa sia la vita
Cosa sia il giorno
E non sappiamo cosa sia l’amore.

© Riproduzione Riservata