Jules Van Biesbroeck – Un fiammingo a Palermo nel Primo Novecento

Una mostra per celebrare la lunga tradizione che lega l’arte fiamminga alla Sicilia. E’ in corso presso la Galleria d’Arte Moderna di Palermo “Jules Van Biesbroeck – Un fiammingo a Palermo nel Primo Novecento”, curata da Gioacchino Barbera. Le opere, in gran parte provenienti dalla collezione Edoardo Alfano, saranno esposte insieme a tutte le altre opere della stessa collezione non comprese nell’allestimento museale della Galleria: dipinti e sculture di Natale Attanasio, Michele Catti, Ettore Cercone, Domenico Costantino, Mario Mirabella.

(LEGGI L’ARTICOLO DELLA MOSTRA)

© Riproduzione Riservata
Commenti