Editoria e tecnologia

Wattpad lancia la sua casa editrice, libri scelti da un algoritmo

La piattaforma digitale di storytelling più grande al mondo lancia una casa editrice, Wattpad Books. I libri saranno selezionati tramite una sofisticata tecnologia di analisi dati
wattpad-books-casa-editrice

MILANO – Il New York Times annuncia che Wattpad, il più grande network del mondo dedicato allo storytelling, sta per lanciare la sua casa editrice: Wattpad Books. I primi sei titoli, tutti appartenenti al genere young adult, usciranno il prossimo autunno. Ma la vera novità è nel metodo di scelta dei titoli da pubblicare: non editor, bensì algoritmi.

Cos’è Wattpad

Ogni giorno su Wattpad milioni di utenti caricano e leggono storie originali, di qualunque genere letterario: romanzi, racconti, poesie, fanfiction. Negli anni la community di Wattpad è diventata sempre più influente, e ha determinato attivamente la pubblicazione di alcuni bestseller internazionali. “After” di Anna Todd è un esempio, oppure il popolarissimo film Netflix “The Kissing Booth”, tratto proprio da un romanzo nato su Wattpad: era stato caricato sulla piattaforma da Beth Reekles nel 2011, quando l’autrice aveva solo 15 anni. Ora, per la prima volta, Wattpad ha deciso di convogliare internamente il talento dei suoi utenti, fondando una sua casa editrice, Wattpad Books. È già in programma l’uscita di sei romanzi young adult nell’autunno 2019.

The Kissing Booth, Beth Reekles

Tecnologia al posto degli editor

La rivoluzione sta nel metodo di scelta dei titoli da pubblicare: non editor, ma algoritmi. Wattpad si affiderà alla tecnologia Story DNA Machine Learning, che analizzerà le centinaia di milioni di storie caricate sulla piattaforma e individuerà gli elementi capaci di determinare il successo commerciale in base alle recensioni degli utenti. Allen Lau, co-fondatore di Wattpad e direttore esecutivo, afferma che mentre le case editrici tradizionali si affidano al gusto individuale degli editor per capire quali testi sono pubblicabili, Wattpad sfrutterà la mole incredibile di dati presenti nella piattaforma per individuare i potenziali bestseller, affiancando in un secondo momento la figura tradizionale dell’editor umano. Un connubio di intelligenza umana e artificiale sarà alla base della linea editoriale di Wattpad Books.

Secondo Ashleigh Gardner, direttrice della casa editrice, questo approccio è encomiabile perché mira a correggere la mancanza di rappresentazione nell’ambito editoriale. “È una monocultura, gli editor hanno tutti un background simile e decidono quello che l’intero pubblico di lettori del mondo dovrà leggere”. E cita il caso di “50 sfumature di grigio”, un bestseller internazionale che molto probabilmente non sarebbe mai stato pubblicato, se non avesse avuto una community di lettori online così forte.

Una vera rivoluzione nel mondo dell’editoria, sotto più punti di vista. Da un lato, la scelta di una piattaforma digitale di successo di entrare nel mondo dell’editoria tradizionale è un chiaro segno del fatto che – in controtendenza con molte previsioni – il libro cartaceo non è morto, e anzi, è ben lungi dal morire. Dall’altro lato, l’utilizzo di tecnologie avanzate per comprendere quale sia la “ricetta” del perfetto bestseller è un esperimento da tenere d’occhio.

I sei romanzi in uscita sono stati scelti tra storie di successo già presenti su Wattpad, e rimarranno sulla piattaforma anche dopo la pubblicazione cartacea. Sono stati scritti da utenti di età compresa tra i 14 e i 30 anni, che riceveranno in anticipo le royalties sulla pubblicazione. Secondo Gardner, si tratta di cifre estremamente competitive sul mercato.

© Riproduzione Riservata