È morto Massimo Bordin, storica voce di Radio Radicale

Massimo Bordin si è spento all'età di 67 anni. Storica voce di Radio Radicale e giornalista per Il Foglio, era da tempo malato ai polmoni
È morto Simone Bordin, storica voce di Radio Radicale

MILANO – È morto Massimo Bordin, una voce storica di Radio Radicale. L’annuncio è avvenuto in diretta radio poco fa. Il conduttore era da tempo malato ai polmoni ma ha preferito mantenere riservatezza sulle sue condizioni di salute, e fino al 1 aprile ha condotto la sua seguitissima rassegna stampa “Stampa e regime”.

“E’ morto poco fa a Roma Massimo Bordin, è davvero con immenso dolore che diamo questa comunicazione che non avremmo mai voluto dare”, annuncia un conduttore di Radio Radicale in diretta poco fa. “Era malato da tempo – ha continuato – e aveva chiesto di poter vivere e lottare contro questa malattia nel massimo riserbo, e noi abbiamo rispettato la sua scelta. Ma non ce l’ha fatta, poco fa siamo stati raggiunti dalla notizia. Ricorderemo il nostro Massimo e lo onoriamo con quel Requiem che tante volte ha preceduto la sua unica e splendida rassegna stampa”. Poi è stato trasmesso il Requiem di Mozart in omaggio al defunto giornalista.

Bordin aveva anche una rubrica sul Foglio, dal titolo ‘Bordin Line’.

© Riproduzione Riservata