In evidenza

Parte ”Christmas in book”, a Natale tutti uniti per promuovere la lettura e i libri

Parte ''Christmas in book'', a Natale tutti uniti per promuovere la lettura e i libri

Scopo della campagna quello di sensibilizzare alla lettura e creare condivisione attraverso la ricerca di foto e immagini natalizie che veda protagonista la lettura…

MILANO – Un albero di Natale personalizzato con i libri, una libreria addobbata per l’occasione, un momento di lettura immortalato all’interno di un ambiente tipicamente natalizio. Parte “Christmas in book” (#Christmasinbook), l’iniziativa inedita rivolta agli utenti dei celebri social network, chiamati a vestire i panni di “Christmas booklovers”, ovvero appassionati di libri che in questo particolare periodo dell’anno raccolgono immagini e foto in cui i libri siano protagonisti all’interno di contesti e ambienti tipicamente natalizi. Per partecipare, basterà ricercare immagini nel mare di internet o realizzare personalmente foto che accostino la lettura e i libri al Natale, e pubblicarle sulle pagine social di Libreriamo.

Promuovere la lettura a Natale

“Per sensibilizzare alla lettura, questo Natale abbiamo pensato di sfruttare la viralità di Facebook, Twitter e dei più diffusi social per cercare di coinvolgere ed avvicinare sempre più persone alla lettura, attraverso una campagna condivisa che punta a coinvolgere la gente in modo semplice e divertente – afferma Saro Trovato, sociologo e fondatore di Libreriamo – La campagna nasce per un fine sociale molto importante: promuovere la lettura e i libri, facendo scoprire a sempre più persone il piacere di leggere, soprattutto durante il Natale, periodo fondamentale per le case editrici, nel corso del quale si concentrano gli incassi degli ultimi 3-4 mesi dell’anno”.

Come partecipare

L’iniziativa vivrà su Facebook, Twitter ed Instagram. Oltre a pubblicare le foto, occorrerà inserire sui diversi canali social l’hashtag #Christmasinbook e la mention @Libreriamo. Alla fine verrà realizzato un unico “Book fotografico” che raccoglierà tutte le immagini che saranno inviate.

Amanti dei libri e del Natale

Il nome della campagna “Christmas in book” trae origine dalla celebre canzone natalizia “Christmas in love” di Renee Olstead. Un’opera di sensibilizzazione ma anche di impegno, in cui tutti coloro che partecipano possono contribuire alla promozione della lettura. Chiunque può diventare un “Christmas booklovers” e raccogliere immagini e foto in cui i libri siano protagonisti all’interno di contesti e ambienti tipicamente natalizi e pubblicarle sui diversi canali social di Libreriamo. L’obiettivo è quello di stimolare alla condivisione attraverso immagini natalizie che richiamino alla lettura e stimolino la gente a leggere, e magari a scegliere di ricevere o regalare un libro come regalo di Natale.

 

Parte ”Christmas in book”, a Natale tutti uniti per promuovere la lettura e i libri ultima modifica: 2018-12-06T09:02:54+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags
Commenti