Sei qui: Home » Libri » Non so resistere ai libri
Blogario

Non so resistere ai libri

Come disse qualcuno e l’autore adesso non mi sovviene: “Posso resistere a tutto, tranne ai libri”. Non sono certa al 100% che fosse questa la frase esatta ma poco importa, in sostanza oggi su Blogario voglio affrontare l’annosa questione della dipendenza da libri...

Come disse qualcuno e l’autore adesso non mi sovviene: “Posso resistere a tutto, tranne ai libri”. Non sono certa al 100% che fosse questa la frase esatta ma poco importa, in sostanza oggi su Blogario voglio affrontare l’annosa questione della dipendenza da libri.

Patologia di cui sono affitti diversi lettori e parecchi dei miei amici.
La malattia che ti fa calcolare il budget familiare per poter farci stare l’ennesimo libro e che ci spinge ogni fine settimana ad entrare in libreria con la convinzione di non dover comprare niente.

Ed intanto esci dal negozio con il sacchetto pieno di volumi e le librerie a casa non bastano mai….
Ho comprato libri nelle situazioni più disparate: ai mercatini, ai banchetti fuori dall’università, ai festival senza spettatori, al corso di web writing ho comprato un manuale sul Seo!

Non contenta ho rubato tutti i libri di mia madre, di mio padre e sono sempre pronta ad adottare i libri di altri parenti e amici che mi dicono: “Questo non mi é piaciuto, lo vuoi?”.

Il comodino straripa, gli scaffali scoppiano, una lista infinita di libri da leggere e tanti altri, come avete letto, ho intenzione di comprarne per le mie giornate al mare.

Vogliamo parlare degli ebook e degli audiolibri? La mia dipendenza non conosce confini.
E adesso, con il nuovo vincitore dello Strega, come posso non acquistare Resistere non serve a niente di Walter Siti?

Al Salone del libro di Torino ho comprato 12 libri ma c’é qualcuno di mia conoscenza, il mio aico Diego, che na ha presi 28 (avete letto bene).

Ditemi che non siamo soli, vero?
Aspettate volevo parlarvi di un libro che proprio non possiamo perderci … To be continued.

Proprio adesso mentre vi scrivo Modusvivendi ha lanciato un hastag #nonsoresistereailibri, vi aspetto!

 

Blogario #Blogario   

 

5 luglio 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti
Precedente

Premio Strega, la mia attesa…

Vera Slepoj, ”La tv ha compromesso il panorama culturale italiano”

Successivo

Lascia un commento