Il mondiale degli scrittori

Mondiale della letteratura, supersfida tra Francia e Stati Uniti

Sfida stellare oggi per i quarti di finale del Mondiale della Letteratura, l’iniziativa lanciata da Libreriamo e che vede i lettori protagonisti attraverso il voto dei loro book team preferiti...

Prosegue la fase ed eliminazione diretta per il booktorneo lanciato da Libreriamo. Oggi la Francia di Victor Hugo sfida gli Stati Uniti di Ernest Hemingway. Chi andrà in semifinale? Lo deciderete voi votando per i vostri autori preferiti

MILANO – Sfida stellare oggi per i quarti di finale del Mondiale della Letteratura, l’iniziativa lanciata da Libreriamo e che vede i lettori protagonisti attraverso il voto dei loro book team preferiti.  Oggi, in campo, a sfidarsi a colpi di penna, due super bookteam: La Francia di Victor Hugo sfida gli Stati Uniti di Ernest Hemingway. Votate la vostra squadra che volete passi al turno successivo attraverso il nostro sondaggio. Intanto, vi presentiamo le squadre.

FRANCIAE’ senza dubbio una delle squadre favorite per la vittoria finale, schirando un book team di tutto rispetto con Victor Hugo, Marcel Proust, Simone de Beauvoir‎, Marguerite Duras. Marcel Proust è lo scrittore francese più tradotto e diffuso al mondo ed uno dei più importanti della letteratura europea del Novecento. La sua vita si snoda nel periodo compreso tra la repressione della Comune di Parigi e gli anni immediatamente successivi alla prima guerra mondiale; la trasformazione della società francese in quel periodo, con la crisi dell’aristocrazia e l’ascesa della borghesia durante la Terza Repubblica , trova nell’opera maggiore di Proust, Alla ricerca del tempo perduto, una approfondita rappresentazione del mondo di allora. L’importanza di questo scrittore è tuttavia legata alla potenza espressiva della sua originale scrittura e alle minuziose descrizioni dei processi interiori legati al ricordo e al sentimento umano; la Recherche infatti è un viaggio nel tempo e nella memoria che si snoda tra vizi e virtù.

STATI UNITI – Una vera corazzata quella che gli Stati Uniti mettono in campo con Charles Bukowski, Ernest Hemingway, Stephen King, Dan Brown. Uno scrittore notoriamente prolifico è senza dubbio Dan Brown. I suoi primi tre libri ebbero un riscontro medio, ma il quarto romanzo, ‘Il codice Da Vinci’, divenne un bestseller, salendo in cima alla lista dei New York Times Best Seller già nella prima settimana di pubblicazione, nel 2003. Con le oltre 80 milioni di copie vendute, il ‘Codice’ è da considerarsi tra i libri più conosciuti e venduti al mondo.

COME VOTARE – Avete deciso per quale squadra votare? Basta andare nella sezione “I Sondaggi di Libreriamo” e scegliere quale squadra votare. Potete interagire anche sul nostro canale Twitter e commentare l’evoluzione della partita con l’hashtag #mondialiscrittori. Non ci resta che augurare “vinca il migliore”, ma soprattutto che vinca la lettura!

7 luglio 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti