Il Mondiale degli scrittori

Mondiale della letteratura, in campo Russia e Argentina

Continuano le sfide letterarie del Mondiale della Letteratura lanciato da Libreriamo. Oggi un match letterario che sancirà quale sarà l'ultima squadra qualificata alle semifinali dopo Italia...

UltimO quarto di finale per il Mondiale della letteratura. Oggi i bookteam che scenderanno in campo sono la Russia di Lev Tolstoj‎ e l’Argentina di Jorge Luis Borges. Chi passerà in semifinale? Lo deciderete voi otando il vostro bookteam preferito

MILANO – Continuano le sfide letterarie del Mondiale della Letteratura lanciato da Libreriamo. Oggi un match letterario che sancirà quale sarà l’ultima squadra qualificata alle semifinali dopo Italia, Stati Uniti e Inghilterra. Da una parte troviamo la Russia di  Lev Tolstoj‎, Fëdor Dostoevskij‎, Nikolaj Gogol’, ‎ Anton Čechov. Dall’altra abbiamo l’Argentina di Portogallo di Jorge Luis Borges, José Hernández, Manuel Puig e Julio Cortázar. conosciamo meglio le due formazioni.

RUSSIA – La russa, per questo mondiale, ha schierato grandi nomi come ‎ Anton Čechov, Nikolaj Gogol’ e Lev Tolstoj‎. Punta di diamante di questo ‘bookteam’ e Fëdor Michajlovič Dostoevskij (Mosca, 11 novembre 1821– San Pietroburgo, 9 febbraio 1881).È considerato, insieme a Tolstoj, uno dei più grandi romanzieri e pensatori di tutti i tempi. A lui è intitolato il cratere Dostoevskij sulla superficie di Mercurio. In italiano, fino agli anni quaranta, era conosciuto con il nome Teodoro Dostojevski, secondo la consuetudine di italianizzare il nome degli autori stranieri.

ARGENTINA Potrebbe essere la rivelazione di questo torneo. Parliamo dell’Argentina rappresentata da Jorge Luis Borges, José Hernández, Manuel Puig, Julio Cortázar. Jorge Luis Borges è ritenuto uno dei più importanti e influenti scrittori del XX secolo, ispirato tra gli altri da Macedonio Fernández, Rafael Cansinos Assens, dalla letteratura inglese (Chesterton, Kipling, Stevenson, Wells, De Quincey, Shaw), dalla letteratura tedesca (Schopenhauer, Heine, Kafka) e dal Taoismo. Narratore, poeta e saggista, è famoso sia per i suoi racconti fantastici, in cui ha saputo coniugare idee filosofiche e metafisiche con i classici temi del fantastico (quali: il doppio, le realtà parallele del sogno, i libri misteriosi e magici, gli slittamenti temporali), sia per la sua più ampia produzione poetica.

COME VOTARE – Avete deciso per quale squadra votare? Basta andare nella sezione “I Sondaggi di Libreriamo” e scegliere quale squadra votare. Potete interagire anche sul nostro canale Twitter e commentare l’evoluzione della partita con l’hashtag #mondialiscrittori. Non ci resta che augurare “vinca il migliore”, ma soprattutto che vinca la lettura!

9 luglio 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti