Ricorrenze letterarie

“Madame Bovary”, le frasi più belle del capolavoro di Flaubert

Gustave Flaubert fu uno degli esponenti più rappresentativi della letteratura francese. Il suo più grande capolavoro è “Madame Bovary”
"Madame Bovary", le frasi più belle del capolavoro di Flaubert

MILANO – Gustave Flaubert è uno degli esponenti più rappresentativi della letteratura francese. Il suo capolavoro, Madame Bovary, pubblicato per la prima volta nel 1856, è considerato uno dei primi romanzi realisti. Emma Bovary è il personaggio che più di tutti rappresenta l’uomo moderno: continuamente insoddisfatto di ciò che ha e alla perpetua ricerca di uno stile di vita migliore. Vi proponiamo le frasi più celebri di questa grande opera, che venne attaccata per oscenità e immoralità.

Clicca qui per leggere e condividere gli aforismi dell’autore ! 

.

“L’amore, pensava, doveva manifestarsi di colpo, esplosione di lampi e fulmini, uragano dei cieli che si abbatte sulla vita, la sconvolge, strappa via ogni resistenza come uno sciame di foglie e risucchia nell’abisso l’intiero cuore.”

 .

“Eh, no! Perché declamare contro le passioni? Non sono forse la sola cosa bella che ci sia sulla terra, la fonte dell’eroismo, dell’entusiasmo, della poesia, della musica, delle arti, di tutto infine?”

 .

“Eh, non sapete che ci sono anime in perenne tormento? Aspirano via via al sogno e all’azione, alle passioni più pure, ai godimenti più furibondi, e così sprofondano in ogni sorta di fantasie, di follie.”

 .

“Entrò nella cucina della locanda con la gola stretta, le gote pallide e quella determinazione dei codardi che nulla può fermare.”

 .

“Il più mediocre libertino ha sognato sultane; ogni notaio si porta dentro le macerie di un poeta.”

 .

“Rapiscimi, portami via, partiamo! A te, a te, tutti i miei ardori e tutti i miei sogni!”

 .

“Ma la denigrazione degli esseri che amiamo, sempre ci distacca un poco da loro. Non bisogna toccare gl’idoli: la doratura ci rimane sulle dita.”

 .

“La parola umana è come una caldaia incrinata su cui battiamo musica per far ballare gli orsi, quando vorremmo commuovere le stelle.”

 .

“Ma un infinito di passioni può concentrarsi in un attimo come una folla in un piccolo spazio.”

 

LEGGI ANCHE: COS’E’ IL BOVARISMO? 

 

© Riproduzione Riservata