Tanti auguri al fotografo

Buon compleanno – 28 febbraio. Tanti auguri a Oliviero Toscani

Oggi compie oggi 75 anni il celebre fotografo Oliviero Toscani, la forza creativa di alcune tra le campagne pubblicitarie mondiali di maggior successo

MILANO – Oggi si festeggia il compleanno di Oliviero Toscani. Il celebre fotografo è ormai riconosciuto internazionalmente come la forza creativa di alcune tra le campagne pubblicitarie mondiali di maggior successo, tra cui si possono annoverare le campagne di Esprit, Valentino, Chanel, Fiorucci e Prenatal.

 

INFANZIA E STUDI – Oliviero Toscani nasce a Milano il 28 febbraio 1942. Figlio d’arte, il padre Fedele Toscani fu il primo fotoreporter del Corriere della Sera. Dal primo giocattolo ricevuto, una macchina fotografica ‘Rondine’ della Ferrania, alla scuola frequentata (la Kunstgewerbeschule di Zurigo, dove Toscani si diploma a vent’anni con un punteggio fuori dal comune), la sua vita è segnata dalla fotografia. Il suo talento emerge con prepotenza e infatti viene subito notato da riviste di moda e di costume come Vogue, Elle e Harper’s, che se lo contendono nelle loro scuderie.

.

INIZI PROFESSIONALI – Gli inizi professionali sono caratterizzati da alcuni reportage che mettono sapientemente in luce alcune caratteristiche peculiari della sua generazione attraverso il ritratto di personaggi, comportamenti e mode del momento. Sono gli anni dei capelli lunghi e dell’esplosione del rock, nonché del fermento che contrassegna la società civile, la stessa che partorirà al suo interno personalità come Don Milani o come, per restare nel campo dello spettacolo, Lou Reed. Toscani è comunque sempre lì, pronto con la sua macchina fotografica a rendere testimonianza degli avvenimenti, delle tendenze e dei gusti.

.
ANNI ’80 – 2000 – Dal 1982 al 2000 Oliviero Toscani trasforma Benetton in uno dei marchi più conosciuti a livello mondiale, offrendo alla compagnia la sua immagine istituzionale, l’identità e la strategia di comunicazione, sviluppando al tempo stesso la sua presenza sul web. Toscani crea inoltre ‘Colors’, il primo magazine globale al mondo, e ‘Fabrica’, una scuola internazionale d’arte e comunicazione che realizzerà campagne originali per conto delle Nazioni Unite, Procter & Gamble e La Repubblica. Nel 1992 realizza un servizio fotografico in Somalia, nel campo profughi di Baidoa, pubblicato poi su riviste italiane, tedesche e americane.
I lavori di Toscani vengono esposti nelle Biennali di Venezia e di Sao Paolo oltre che in numerose altre importanti manifestazioni nel mondo, ottenendo diversi premi tra cui quattro ‘Lion d’Or’ al Festival di Cannes, il Grand Prix dell’UNESCO, i Grand Prix degli Art Directors Club di New York, Tokyo e Milano e infine il ‘Grand Prix d’Affichage’. Oliviero Toscani è poi (1999, 2000) direttore creativo della rivista ‘Talk’ del gruppo Miramax, per la quale sviluppa un’identità visiva totalmente nuova.

.

GLI ANNI 2000 AD OGGI – Dopo oltre trent’anni di innovazione nei campi della pubblicità, della carta stampata, della televisione e del cinema, dedicando il proprio talento creativo e comunicativo ad un altro medium: Internet. Nel 2006 assume la direzione artistica di ‘MusicBox’, canale interattivo della piattaforma Sky. I videoclip musicali (scelti dal pubblico da casa tramite email o sms) vengono ‘disturbati’ da ‘pillole virali’ create da un gruppo di creativi, sotto l’occhio attento di Toscani, il quale conduce presso la stessa emittente il (non)talk-show ‘Cameraoscura’. Il celebre fotografo italiano vive in Toscana, dove produce vino e olio d’oliva e alleva cavalli.

 

.

© Riproduzione Riservata
Commenti