Sei qui: Home » Libri » Bullismo, 5 libri da leggere per affrontare il tema
Libri da leggere

Bullismo, 5 libri da leggere per affrontare il tema

Bullismo e cyberbullismo sono tematiche oramai tristemente note. Scopriamo 5 titoli da leggere per conoscere meglio queste dinamiche ed affrontarle più serenamente.

Il bullismo, insieme alla sua declinazione più moderna, il cyberbullismo, sono problemi sempre più presenti nelle vite dei giovani di oggi. Il miglior modo per iniziare a debellarlo è imparare a conoscerlo, e di conseguenza ad affrontarlo con una prospettiva più lucida. Scopriamo quindi 5 libri da leggere per affrontare il tema del bullismo.

5 libri da leggere per affrontare il bullismo

Gli interventi anti-bullismo” di Gianluca Gini e Tiziana Pozzoli

Iniziamo la nostra carrellata di libri per affrontare il bullismo con un titolo dedicato agli adulti e agli addetti ai lavori. 

Quali sono le caratteristiche del nullismo e del cyberbullismo? Che cosa sappiamo di questi fenomeni? Quali regole li governano? Che ruolo possono avere i genitori, gli insegnanti, il gruppo dei pari? Gli approcci di tipo punitivo sono efficaci? Nel rispondere a queste domande, il testo fornisce una panoramica, aggiornata nella nuova edizione, dei programmi antibullismo più diffusi a livello nazionale e internazionale, costituendo un’utile lettura per studenti universitari, psicologi, dirigenti scolastici, insegnanti e per i professionisti che operano nel campo della prevenzione del disagio e della promozione del benessere.

Io dico no al bullismo. 10 parole per capire il mondo” di Alberto Pellai e Barbara Tamborini

Il secondo dei libri che vi suggeriamo è pensato per i bambini, a partire dall’età di 10 anni.

Dieci parole, dieci capitoli, dieci storie vere per affrontare un tema che tocca la vita di tutti i ragazzi e degli adulti che li accompagnano nella loro crescita: genitori, insegnanti, allenatori. C’è chi è vittima di bullismo, chi fa il bullo, e ci sono infine i tanti che di questi atti sono quotidianamente testimoni a scuola, sui campi sportivi, in Rete.

Come ci si sente a essere emarginati o presi in giro per il proprio aspetto o per la propria diversità? Quali pensieri e quali emozioni si scatenano dentro un bullo e la persona che ha preso di mira? Ma soprattutto, quali strategie possono essere messe in atto per proteggere se stessi o gli altri dalla minaccia del bullismo? 

Obbligo o verità” di Thor

Poi, insieme agli altri libri dedicati al bullismo, ecco un romanzo per giovani lettori.

Nora e Sabina sono due amiche inseparabili che stanno affrontando insieme le gioie e i dolori dei dodici anni, nutrendo l’una per l’altra una sorta di devozione. Ma al ritorno dalle vacanze estive, Sabina non è più la stessa: arrogante, superficiale, tutta presa da una nuova amica, Fanny, e desiderosa di trasgredire per marcare il suo passaggio nel mondo dei grandi.

Nora è spiazzata, confusa, cerca le ragioni di questo distacco senza trovarle e si rifugia nell’amicizia con Karin, ragazzotta buona ma troppo goffa per piacere al gruppo dei migliori, di quelli “giusti”. Ma per Nora è molto difficile prendere posizione quando gli scherzi di cui è vittima Karin diventano vere e proprie angherie, difficile alzare la voce per dire che è ingiusto denigrare in questo modo qualcuno. 

Essere un gatto” di Matt Haig

Fra i libri che vi consigliamo per i lettori più giovani c’è questo bellissimo romanzo di Matt Haig che racconta il tema del bullismo attraverso la metafora del mondo animale.

Sapevate che i gatti sono magici? Se non ci credete, ascoltate la storia di Barney Willow, un ragazzino di 12 anni, pasticcione e con le orecchie a sventola, che tutto si sarebbe aspettato dalla vita fuorché ritrovarsi a essere… un gatto! Era un giorno come tanti altri, quello in cui Barney si mise a osservare un gatto dal pelo grigio e a desiderare di essere come lui. E, da quel momento, tutto cambiò.

Wonder” di R.J. Palacio 

Infine, impossibile non citare fra i libri dedicati al tema del bullismo “Wonder”, il best seller da cui è stato tratto l’altrettanto fortunato film del 2017.

Auggie, nato con una tremenda deformazione facciale, la sindrome di Treacher-Collins, si trova ad affrontare con coraggio il mondo della scuola, dopo anni di protezione da parte della sua famiglia. Come sarà accettato dai compagni? Dagli insegnanti? Chi sarà suo amico?

Un protagonista sfortunato ma tenace, una famiglia meravigliosa, degli amici veri aiuteranno Augustus durante l’anno scolastico che finirà in modo trionfante, grazie alla gentilezza con la quale si confronta con le persone intorno a sé. Un bellissimo libro per ragazzi e per adulti che affronta con delicatezza il tema della disabilità. Il libro è diviso in otto parti, ciascuna raccontata da un personaggio e introdotta da una canzone (o da una citazione) che gli fa da sfondo e da colonna sonora, creando una polifonia di suoni, sentimenti ed emozioni.

© Riproduzione Riservata