Classifiche

I 5 libri più belli di Agatha Christie

i 5 libri più belli di agatha christie

Il 15 settembre 1890 nasceva Agatha Christie, una delle più grandi scrittrici di gialli mai esistite. Ecco un elenco dei 5 migliori libri…

MILANO – Tutti nella vita dovrebbero leggere, almeno una volta, uno dei romanzi di Agatha Christie. Considerata una delle scrittrici più influenti del XX secolo, ha scritto alcuni tra i romanzi gialli più famosi in tutto il mondo. Nonostante sia un lavoro arduo, abbiamo selezionato le 5 opere che riteniamo più importanti e imperdibili.

LEGGI ANCHE: Agatha Christie, le frasi e gli aforismi più celebri

Assassinio sull’Orient Express

Come non citare uno dei romanzi gialli più conosciuto in tutto il mondo?  La vicenda è ambientata in un Orient Express che, a causa della neve, resta bloccato per diverso tempo in Jugoslavia. Durante la notte si compie un efferato omicidio e tocca a Poirot stabilire chi tra i viaggiatori è il colpevole. Il piccolo investigatore riuscirà a risolvere anche questo caso?

Dieci piccoli indiani

Dieci persone, una casa isolata, una piccola isola e una filastrocca: Dieci poveri negretti se ne andarono a mangiar, uno fece indigestione, solo nove ne restar. Quando iniziano davvero a morire le persone, si capisce solo una cosa: l’assassino è tra i componenti del gruppo. Ma chi è?

 Addio, Miss Marple

Un tranquillo villino vittoriano con vista sul mare e un bellissimo giardino: la casa ideale per due giovani sposi. Eppure, proprio in quella che considerava l’abitazione dei suoi sogni, Gwenda Reed comincia a provare un senso di angoscia. Alcune strane scoperte, infatti, la portano a collegare la nuova abitazione con vaghi ricordi della sua infanzia: Gwenda è sicura di non essere mai stata prima nel paese dove è andata ad abitare, ma allora come può conoscere quei particolari? Il peggio però è che la residenza è legata a un’immagine drammatica sempre presente nei suoi incubi: lo strangolamento di una giovane donna. Si tratta di un’allucinazione o di una premonizione?

C’è un cadavere in biblioteca

St Mary Mead, una mattina come tante. Almeno fino a quando il colonnello Bantry e sua moglie Dolly vengono bruscamente svegliati da una cameriera terrorizzata, venuta ad annunciare che, nella biblioteca della villa, è stato trovato il cadavere di una sconosciuta in abito da sera, apparentemente assassinata. Nessuno degli abitanti della casa ha mai conosciuto la vittima, ma allora come spiegare il bizzarro ritrovamento? La polizia, subito interpellata, comincia le indagini, ma ancora una volta sarà la simpatica Miss Marple, con il suo occhio infallibile e la sua lucida capacità di far luce nei più tortuosi meandri dell’animo umano, a risolvere il caso.

Poirot sul Nilo

Il destino ha riunito un eterogeneo gruppo di viaggiatori sul lussuoso battello da crociera Karnak, in navigazione sul Nilo. Tra di essi la personalità dominante è senz’altro rappresentata dall’affascinante Linnet Ridgeway, la ragazza più ricca d’Inghilterra, abituata a essere sempre al centro dell’attenzione. Attorno a lei gravitano un fidanzato respinto e diversi accaniti ammiratori che se ne contendono i favori. Ciascuno dei personaggi ha però una sua storia e un suo segreto da custodire, accuratamente nascosto sotto un’inappuntabile facciata di rispettabilità e di perbenismo. Fra i turisti c’è anche Hercule Poirot, una volta tanto in vacanza, ma anche in questa occasione il suo ozio è destinato a durare poco. Nel giro di poche ore, infatti, a bordo del Karnak si consumano ben due delitti, e la tranquilla crociera si trasforma in una disperata caccia ad un assassino diabolicamente astuto.

I 5 libri più belli di Agatha Christie ultima modifica: 2018-09-15T09:10:38+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags