e animali

5 libri con un animale per protagonista

Cinque storie appassionanti i cui protagonisti sono i nostri animali domestici, che per una volta rubano la scena ai loro padroni umani
5 libri con un animale per protagonista

MILANO – Anche quest’estate noi di Libreriamo ci siamo voluti schierare contro l’abbandono degli animali domestici con la campagna #BooksandPets: condivideremo per tutta la bella stagione le vostre foto in compagnia di animali e libri, i migliori amici che una persona possa avere!

Continuate a mandarci i vostri scatti su Facebook e Instagram, e nel frattempo – per rimanere in tema! – leggete questa lista che abbiamo pensato per voi: ecco cinque storie appassionanti i cui protagonisti sono i nostri animali domestici, che per una volta rubano la scena ai loro padroni umani. Gatti, cani, cavalli, e anche un maialino: attorno a loro ruotano queste cinque storie avvincenti, a voi scegliere quale leggere!

Leggi anche I libri più belli usciti (finora) nel 2018

 

L’uomo che sussurrava ai cavalli, Nicholas Evans

In una mattina d’inverno Grace, unica figlia di Annie, una giovane donna in carriera, e di Robert, un avvocato, viene travolta da un camion mentre è in sella al suo cavallo. La ragazzina, in seguito alla caduta, deve subire l’amputazione della gamba, ma anche Pilgrim, l’amato cavallo di Grace, è gravemente ferito e dovrebbe essere abbattuto. Tornati a casa, sia Grace che Pilgrim manifestano i sintomi di un grave trauma psicologico: Grace ha perso completamente la gioia di vivere, Pilgrim sembra in preda a una oscura follia e nessuno lo può avvicinare. Consapevole del legame che unisce sua figlia all’animale, sicura che guarirà solo se guarirà Pilgrim, Annie ricorre all’aiuto di un cowboy che ha il “dono” di saper ammansire i cavalli selvaggi.

 

Io sono un gatto, Natsume Soseki

Dinanzi agli occhi del protagonista di queste pagine, un gatto dal pelo giallo e grigio, che i suoi simili sbeffeggiano chiamandolo “Senza nome”, si dispiega tutta l’oscura follia che aleggia in Giappone all’alba del XX secolo. Il nostro eroe vive a casa di un professore che si atteggia a grande studioso e che, quando torna a casa, si chiude nello studio. Di tanto in tanto il gatto va a sbirciarlo e puntualmente lo vede dormire. Certo, il luminare a volte non dorme, e allora si cimenta in bizzarre imprese.

 

L’arte di correre sotto la pioggia, Garth Stein

Mi chiamo Enzo. Adoro guardare la TV, soprattutto i documentari del National Geographic, e sono ossessionato dai pollici opponibili. Amo il mio nome, lo stesso del grande Ferrari, anche se d’aspetto non gli assomiglio per niente. Però, come lui, adoro le macchine. So tutto: i modelli, le scuderie, i piloti, le stagioni… Me lo ha insegnato Denny. Denny è come un fratello per me. Per sbarcare il lunario lavora in un’autofficina, ma in realtà è un pilota automobilistico, un asso, anche se per ora siamo in pochi a saperlo. Tra noi è stato amore a prima vista… Ah, ho dimenticato di dirvi una cosa importante: sono il cane di Denny, e questa è la mia storia”.

 

Toby. Memorie di un maialino sapiente, Russell Potter

“Per motivi che non so spiegare, Sam mi prese a benvolere e io contraccambiai; ben presto imparò a riconoscermi e, quando veniva a portarci il pastone, era solito offrirmi le migliori squisitezze – foglie di cavolo, avanzi di ortaggi, talvolta perfino una fetta di rapa – prima di gettare il resto ai miei compagni. Ed è solamente grazie alla passione infantile di Sam che voi, o lettori, avete sulla tavola codesto mio libro invece della fetta di lardo o della costoletta che, in caso contrario, sarebbero stati i miei soli resti mortali…” Cominciano così le memorie di Toby. Dalla nascita nel 1781, o giù di lì, in un podere presso Salford, alla carriera nel mondo dello spettacolo, ai viaggi, ai prodigi, agli incontri con le grandi personalità inglesi dell’Illuminismo.

L’amore in un giorno di pioggia, Gwen Cooper

Prudence è un’adorabile gattina tigrata con grandi occhi verdi e graziose zampine bianche, vive per strada e ha appena cinque settimane quando uno spaventoso temporale sorprende lei e i suoi compagni randagi. Per Prudence è la prima volta: non ha mai visto una pioggia così violenta. Spaventata, corre a cercare riparo in un grosso tubo di cemento e comincia a miagolare nella speranza che i suoi compagni la vengano a cercare. Ma a trovarla è Sarah. Per tre anni le loro vite traboccano di allegria, tonno, sonnellini e musica, la grande passione di Sarah. Poi un giorno lei non torna a casa.

Leggi anche I 10 libri più belli sull’amore infelice

© Riproduzione Riservata